Calamari all’aglio e limone

I calamari all’aglio e limone sono un piatto fresco e molto veloce da realizzare, una pietanza leggera ma saporita che va bene in ogni periodo dell’anno, anche se ovviamente è più indicata per i mesi caldi dell’anno. Se vi piacciono i calamari, la combinazione di olio extravergine di oliva, aglio, prezzemolo e limone è quello che serve ad esaltare il sapore di questo prodotto del mare, particolarmente versatile dato che può essere preparato in mille modi. Logicamente, per un’ottima riuscita di questa ricetta, i calamari dovrebbero essere della migliore qualità possibile: quelli surgelati sono una soluzione sempre valida ma, se avete un pescivendolo di fiducia, optate per del pesce fresco, il risultato sarà strabiliante nella sua semplicità. I calamari all’aglio e limone sono perfetti se avete in programma una cena di pesce, con il primo che potrebbe essere, per rimanere in tema, una bella calamarata.

INGREDIENTIcalamari all'aglio e limone
Burro 80 g
Olio 1 cucchiaio
Aglio 4 spicchi
Prezzemolo 3 cucchiai
Limoni succo e scorza di 1
Vino bianco 1 bicchierino
Pepe nero macinato q.b.
Calamari 1,2 kg

PREPARAZIONE
Vediamo come preparare i calamari all’aglio e limone: pulite i calamari, togliendo loro la testa ed i tentacoli, quindi togliete anche il dente centrale ed estraete dalle sacche la cartilagine trasparente. Eviscerate i calamari e spellateli, quindi tagliate le sacche per il lungo, con un coltello ben affilato, così da ottenere dei filetti che, durante la cottura, si andranno ad arricciare. Ovviamente questa è un’operazione supplementare, volendo potete anche lasciarli interi o tagliarli a rondelle, come preferite.

Prendete una padella e mettetevi l’olio extravergine di oliva ed il burro: una volta che quest’ultimo è sciolto, aggiungete anche l’aglio ed i calamari, che dovete lasciare cuocere per alcuni minuti. Passato questo tempo, aggiungete anche il vino e lasciate che sfumi, poi unite il succo di limone e la sua scorza, dopo averla grattugiata. Infine unite il prezzemolo tritato fine, un pizzico di sale ed uno di pepe; lasciate cuocere altri 2 minuti e servite i calamari all’aglio e limone in tavola. Buon appetito con questo piatto che, d’estate, potete consumare anche fresco.

No Replies to "Calamari all'aglio e limone"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.