Bresaola al limone

Nei periodi più miti dell’anno un pasto leggero e semplice, ma al tempo stesso gustoso e nutriente, è sempre molto ben gradito; a tale descrizione corrisponde appieno la bresaola al limone, secondo piatto di carne pronto in soli 5 minuti, forse anche meno. La bresaola al limone è una ricetta tanto semplice quanto saporita: basta insaporire la bresaola con un’emulsione di limone, così da rendere questo salume ancor più prelibato di quanto già non sia. Secondo gli esperti, la bresaola andrebbe gustata senza condimento alcuno; questa carne di manzo, specialità tipica della Valtellina e della Valchiavenna, andrebbe poi assaggiata direttamente con le mani. Il nome deriva dalla parola dialettale brasa che significa brace. Un tempo, infatti, il prosciugamento della carne avveniva in locali riscaldati da bracieri. Da qui la trasposizione brisa-saola e la contaminazione successiva in brisaola.

INGREDIENTIbresaola al limone
Bresaola: 300 gr.
1 limone
3 pomodorini
Prezzemolo: q.b.
2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
Pepe nero in grani: q.b.

PREPARAZIONE
Per prima cosa disponete le fette di bresaola su di un piatto da portata, quindi tagliate i pomodorini ciliegia a metà e disponeteli sul bordo del piatto o al centro, come preferite. Andate quindi a preparare un’emulsione con l’olio extravergine d’oliva, il succo di mezzo limone (conservate la seconda metà per dopo) ed il pepe nero macinato al momento.

Versate questa emulsione a filo sulla bresaola, infine decorate con una fettina del limone conservato da prima ed un piccolo rametto di prezzemolo oppure alcune foglioline di rucola. La vostra bresaola al limone è pronta, ma se volete renderla più ricca, potete aggiungere all’emulsione anche un cucchiaino di parmigiano reggiano grattugiato ed un ciuffo di prezzemolo finemente tritato.

No Replies to "Bresaola al limone"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.