Bistecca alla Bismarck

La bistecca alla Bismarck è un piatto conosciuto a livello internazionale, veloce e semplice da realizzare, dall’alto valore proteico e che prevede delle bistecche coperte da uova fritte. Questa ricetta prende il nome dal cancelliere tedesco Bismarck, estremamente ghiotto di carne e uova, tanto da essere capace di mangiare una dozzina di uova per volta; a lui è attribuita la frase: “chi lavora molto deve anche nutrirsi bene ed innaffiare il tutto“. Ovviamente con fiumi di birra, oltre che con champagne e vini del Reno. Il cancelliere amava ogni tipo di carne, dal caviale, alle ostriche passando per fagiano arrosto, anatra alle olive e prosciutto di Reinfed, sino al petto d’oca di Pomerania affumicato. Nonostante questo, la bistecca alla Bismarck non fa parte della tradizione tedesca, bensì di quella austriaca e risale all’epoca della Triplice Alleanza tra Italia, Austria e Germania; una ghiottoneria dal grande carisma e forza nutritiva, che rispecchia appunto la personalità del cancelliere.

INGREDIENTIbistecca alla bismarck
4 fette di filetto di manzo da 150 gr. l’una
4 uova
Burro: 40 gr.
Insalata novella: 150 gr.
1 ciuffo di prezzemolo
Sale: q.b.
Pepe nero: q.b.

PREPARAZIONE BISTECCA ALLA BISMARCK

Come prima cosa dovete aver cura di togliere i filetti di manzo dal frigorifero almeno un paio d’ore prima di cuocerli, in maniera tale che la carne sia a temperatura ambiente. Prendete una padella antiaderente e scioglietevi il burro; quando questo spumeggia, rosolate la carne a fuoco vivo per meno di un minuto per lato. Sgocciolate la carne e trasferitela su di una leccarda foderata con carta da forno e completate la cottura nel forno preriscaldato a 200° per 5 minuti, quindi regolate di sale e pepe.

Nel frattempo prendete le uova e separate i tuorli dagli albumi, riponendo i tuorli all’interno delle mezze uova, da disporre su quattro portauova; ora riscaldate il fondo di cottura della carne e, appena sfrigola, aggiungete gli albumi. Quando gli albumi iniziano a rapprendersi, create un incavo al centro degli albumi, con il dorso di un cucchiaio e, poco prima che siano cotti del tutto, salate e disponete al centro i tuorli. Coprite la padella per circa mezzo minuto e completate la cottura. Impiattate i filetti su piatti da portata caldi e regolate eventualmente di sale; infine su ogni filetto disponete un uovo, spolverizzando con del prezzemolo tritato ed accompagnando con dell’insalata. La bistecca alla Bismarck è pronta per mettervi alla prova!

VOTA LA RICETTA
[Voti totali: 2 Voto medio: 5]

No Replies to "Bistecca alla Bismarck"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.