Asparagi alla bassanese con salsa di uova sode

L’asparago è una pianta le cui origini portano in Mesopotamia, da dove venne esportato dagli Egizi che a loro volta lo diffusero rapidamente anche in Grecia e nell’Impero Romano.

Furono proprio i Romani i primi ad apprezzarne le doti gastronomiche, mentre gli altri popoli lo utilizzavano prevalentemente a livello terapeutico. Ma ciò che rese famosi gli asparagi furono le loro doti afrodisiache, una fama poi avallata anche dalla famosa Scuola Medica Salernitana.
La ricetta che vi proponiamo oggi, asparagi alla bassanese con salsa di uova sode, è tipica del nordest ed in particolare dell’area di Bassano del Grappa, dove gli asparagi costituiscono uno dei prodotti tipici della zona. Li si può trovare proprio ovunque, venduti sia nei negozi che in piccoli chioschi o banchetti, che nei mesi di aprile e maggio fanno capolino in tutta la provincia.

INGREDIENTI
Asparagi: 1 kg.
4 uova sode
1 acciuga tritata
4-5 capperi tritati
1 limone
Olio extravergine d’oliva: 1 dl.
Sale: q.b.
Pepe: q.b.

PREPARAZIONE ASPARAGI ALLA BASSANESE CON SALSA DI UOVA SODE

Lavate e pulite con cura gli asparagi, eliminando la parte più dura del gambo. Legateli quindi a mazzetti con spago da cucina e metteteli in piedi in una casseruola alta e stretta. Asparagi alla bassanese con salsa di uova sodeRiempite d’acqua la casseruola, fino a circa 2/3 dell’altezza dei gambi e mettetela sul fuoco medio facendo sbollire per 8-9 minuti circa. Prendete un altra pentolina e fatevi rassodare le uova in acqua bollente salata, facendo cuocere per circa 10 minuti a partire dal bollore dell’acqua. Quando le uova sono sode sgusciatele e dividetele a metà, passando i tuorli al setaccio.

Ai tuorli aggiungete 2 cucchiai di succo di limone e rimestate per bene con una frusta, versando a filo l’olio di oliva, quanto basta per ottenere una salsa cremosa e fluida. Tritate gli albumi e aggiungetene la metà alla salsa. Per alcuni la salsa sarebbe già pronta, ma se volete insaporire ulteriormente potete aggiungere l’acciuga, i capperi tritati ed un pizzico di pepe e sale. Servite gli asparagi alla bassanese con salsa di uova sode caldi o a temperatura ambiente, a seconda del gusto personale.

VOTA LA RICETTA
[Voti totali: 2 Voto medio: 5]

No Replies to "Asparagi alla bassanese con salsa di uova sode"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.