Anatra al Cognac

L’anatra non è forse tra le carni più diffuse e consumate in Italia, ma se cucinata a dovere risulta davvero deliziosa e perfetta per un pranzo domenicale. Quest’oggi vi presentiamo la ricetta dell’anatra al cognac, ricchissima di sapore e molto originale.

La particolarità di questo secondo piatto sta nella golosa farcitura che viene posta all’interno dell’animale. La farcia si prepara con carne di vitello, soppressa veneta, aglio, pane ammollato nel brodo vegetale e altri aromi. Il tutto cucito all’interno dell’anatra e cotto per un periodo medio-lungo (circa un’oretta) in casseruola, dapprima nell’olio e successivamente nel brodo.
A completare questa golosa preparazione pensano le mele golden, aggiunte verso fine cottura e perfette per creare una salsina di mele favolosa che si sposa benissimo con la carne. L’anatra al cognac, ovviamente, non può prescindere da questa acquavite francese spesso utilizzata in cucina e in grado di donare un sapore particolare e invitante a molti secondi piatti.

INGREDIENTI
Anatra: 1,5 kg.
Polpa di vitello: 150 g.
Soppressa veneta: 300 g.
Mele golden: 300 g.
Amaretti: 40 g.
1 uovo
Parmigiano Reggiano: 30 g.
1 spicchio d’aglio
3 cucchiai di olio extravergine
2 bicchierini di cognac
2 mestoli di brodo vegetale
2 foglie di alloro
Sale: q.b.
Pepe: q.b.
Pane: q.b.

PREPARAZIONE ANATRA AL COGNAC

Sminuzzate la carne di vitelloAnatra al Cognac passandola nel mixer assieme allo spicchio d’aglio spellato e alla soppressa. Riducete a pezzi il pane, passatelo nel brodo caldo per alcuni secondi e poi strizzatelo, quindi sbriciolate gli amaretti e grattugiate il Parmigiano. Prendete una ciotola e mettete al suo interno tutti gli ingredienti lavorati, dopo di che aggiungete l’uovo, un pizzico di sale e uno di pepe e amalgamate bene il tutto.

Con l’impasto ottenuto andrete a riempire l’anatra, dopo averla accuratamente pulita e salata internamente. Fatto questo, cucitela per sigillare l’apertura. Fate rosolare l’anatra per 10 minuti in una casseruola con dell’olio extravergine di oliva e l’alloro. Quando la carne è dorata, aggiungete il brodo e abbassate la fiamma, poi lasciate cuocere per 30 minuti. Sbucciate le mele, fatele a spicchi e mettetele nel tegame assieme ai due bicchierini di cognac. Mescolate bene, lasciate cuocere per altri 10 minuti e servite infine l’anatra al cognac tagliata a pezzi e la salsa di mele a fare da guarnizione.

No Replies to "Anatra al Cognac"

    Lascia un commento

    Aggiorna le mie impostazioni privacy