Abbacchio al brodetto

L’abbacchio è uno degli ingredienti cardine della cucina romana. Oggi vedremo assieme la ricetta dell’abbacchio al brodetto, semplice da preparare ma dal gusto veramente incredibile.

Questa ricetta tipica necessita ovviamente della carne e di altri ingredienti quali la farina, in cui viene passato l’abbacchio, il prosciutto crudo, il tuorlo d’uovo, il limone, il prezzemolo, la maggiorana e la cipolla. questo piatto tipico della cucina romana e laziale si è particolarmente indicato per il periodo pasquale, quando l’agnello da latte, l’abbacchio appunto, è uno dei protagonisti assoluti delle tavole romane.
L’abbacchio al brodetto può essere accompagnato da qualsiasi tipo di contorno, da quelli tradizionali romani a contorni con verdure tipiche di stagione. Il suo sapore è irresistibile e se state cercando spunti per un pranzo domenicale con i vostri parenti, ci sentiamo di consigliarvi questa ricetta. Vi lasciamo alla ricetta passo passo, che dal punto di vista tecnico è davvero semplice e non troppo lunga in quanto a cottura.

INGREDIENTI
Abbacchio: 1 kg.
Prosciutto crudo: 100 g. in un’unica fetta
1/2 cipolla
3 tuorli d’uovo
1 bicchiere di vino bianco secco
1/2 limone
1 ciuffo di prezzemolo
Maggiorana: q.b.
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
Farina: q.b.
Sale: q.b.
Pepe: q.b.

PREPARAZIONE ABBACCHIO AL BRODETTO

La prima operazione da svolgere è passareAbbacchio al brodetto per bene l’abbacchio nella farina. Fatto questo, sbucciate la cipolla e tagliatela finemente, quindi tagliate il prosciutto a piccoli dadini. Prendete un tegame e soffriggete in un filo d’olio la cipolla, la carne e il prosciutto. Aggiustate di sale e pepe e bagnate poi con il vino bianco secco. Quando il vino è sfumato del tutto, aggiungete anche un bicchiere di acqua calda, quindi coprite con il coperchio e lasciate cuocere a fuoco medio-basso.

Fate in modo che la carne non si asciughi troppo, per cui eventualmente bagnate con mezzo bicchiere di acqua calda, se dovesse essere necessario. A cottura ultimata, in una ciotola sbattete i tuorli d’uovo assieme al prezzemolo tritato, un pizzico di maggiorana, uno di sale e il succo del limone. Unite questo composto all’abbacchio e regolate la fiamma al minimo. Mescolate bene il tutto così da far addensare un po’ la crema di uovo, poi lasciate cuocere un altro minuto e servite l’abbacchio al brodetto in tavola.

No Replies to "Abbacchio al brodetto"

    Lascia un commento

    Aggiorna le mie impostazioni privacy