Torta salata di patate e zucchine

La torta salata di patate e zucchine è una ricetta molto versatile, un piatto vegetariano adatto sia a fungere da antipasto che da secondo piatto, magari accompagnato da contorni freschi e leggeri. Come ogni torta salata, anche questa ha il pregio di essere consistente, sostanziosa e invitante, pur senza risultare troppo pesante. La si prepara in poco tempo e con ingredienti di uso comune, meglio se di stagione, come le zucchine.

Più che una torta salata, quella che vi proponiamo è una sorta di sformato, dato che il suo cuore morbido e cremoso è protetto da una croccante crosticina esterna. La torta salata di patate e zucchine è ottima per il pranzo in ufficio, per un picnic, per un buffet non troppo formale o semplicemente a cena, accompagnata da qualche verdurina o preceduta da una zuppa calda. Senza contare che si conserva benissimo per almeno un paio di giorni, per cui non c’è alcun bisogno di consumarla tutta subito.

INGREDIENTI PER 4 PERSONETorta salata di patate e zucchine
Patate: 800 g.
4 zucchine
1 cipolla rossa
Asiago: 100 g.
Ricotta: 100 g.
Parmigiano: 50 g.
1 noce di burro
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
Pangrattato: q.b.
Timo: q.b.
Sale: q.b.
Pepe: q.b.

PREPARAZIONE TORTA SALATA DI PATATE E ZUCCHINE

Lessate in acqua bollente le patate, oppure cuocetele al vapore, quindi scolatele, lasciatele raffreddare leggermente e schiacciatele. Lavate anche le zucchine, spuntatele e grattugiatele con l’aiuto di una mandolina, poi tritate finemente la cipolla. In una padella scaldate 2 cucchiai d’olio, ai quali aggiungerete la cipolla tritata, il timo e un pizzico di sale. Lasciate che questi ingredienti prendano sapore per 5 minuti.

Prendete una terrina, e versateci le patate schiacciate, le zucchine, l’uovo intero, l’Asiago tagliato a cubetti, la ricotta, il parmigiano grattugiato, un pizzico di sale e uno di pepe. Mescolate bene, quindi imburrate e ricoprite di pangrattato una pirofila. Versateci il composto precedentemente ottenuto, livellatelo e coprite infine con un sottilissimo strato di pangrattato e alcuni riccioli di burro. Infornate a 200°C per circa 20 minuti, al termine dei quali dovete passare la teglia sotto il grill per altri 10 minuti. Sfornate la torta salata di patate e zucchine, lasciatela raffreddare un pochino e servitela in tavola.

Torta salata di patate e zucchine

No Replies to "Torta salata di patate e zucchine"

    Lascia un commento