Seitan alla messicana

È un piatto dai sapori messicani, che ricorda le tradizione culinarie di quei luoghi. Il seitan alla messicana è una ricetta etnica perfetta anche per chi non mangia carne, un piatto rivisitato con ingredienti semplici e facili da reperire.

Arricchita dal seitan al posto della carne, questa ricetta richiede una preparazione semplice e veloce. Tutti gli ingredienti infatti vengono messi in un’unica padella, un po’ alla volta, e poi lasciati cuocere assieme per circa 15 minuti. Il risultato è un mix di sapori davvero irresistibile, da gustare caldo, magari con delle tortillas. 
Una rivisitazione delle più tradizionali fajitas di carne e pollo, ma altrettanto gustosa. Se volete provarla, magari in una cena a tema, ecco quindi la ricetta del seitan alla messicana.

INGREDIENTI
Seitan: 300 g.
Fagioli neri: 300 g.
Pomodori: 300 g.
Brodo vegetale: 250 ml.
1 carota
1 cipolla
2 peperoni rossi
Olio extravergine d’oliva: q.b.
Peperoncino: q.b. 
Paprika: q.b. 
Sale: q.b.

PREPARAZIONE SEITAN ALLA MESSICANA

Prendete la carota e tritatela,Seitan alla messicana poi tagliate grossolanamente la cipolla. Mettetele in una padella con un po’ d’olio e lasciate andare a fuoco basso. A parte, lavate e pulite i peperoni, tagliateli a striscioline e uniteli al soffritto. Aggiungete un po’ di brodo vegetale, coprite il tutto e lasciate cuocere. Prendete poi il seitan e i pomodori e tagliateli a cubetti. 

Quando i peperoni sono morbidi, aggiungete nella padella i fagioli, i cubetti di seitan e dei pomodori, un pizzico di sale, il peperoncino e la paprika (in base ai vostri gusti) e lasciateli cuocere tutti assieme per circa altri 15 minuti. Una volta pronto servite il vostro seitan alla messicana ancora caldo, eventualmente accompagnato da del riso.

No Replies to "Seitan alla messicana"

    Lascia un commento

    Aggiorna le mie impostazioni privacy