Pizza di Kamut

Sempre più diffusa ed apprezzata, la pizza di Kamut è caratterizzata da un pasta morbida e gustosa come quella della pizza tradizionale, rispetto alla quale risulta però decisamente più digeribile. La farina di Kamut deriva dalla macinazione del grano Kamut biologico, un cereale che appartiene alla famiglia del grano duro caratterizzato però da una maggiore quantità di proteine, lipidi, aminoacidi, vitamine e minerali; proprio per queste sue peculiarità vanta un valore nutrizionale superiore a quello dei grani più conosciuti. Ovviamente come per la pizza normale, la pizza di kamut può essere farcita con qualsiasi ingrediente vogliate.

INGREDIENTI (2 pizze)
Farina di Kamut: 500 gr.pizza kamut 2
3 cucchiai di olio d’oliva
1 cucchiaio di miele
Acqua: 300 ml.
Lievito di birra: 25 gr.
Sale: 10 gr.

INGREDIENTI PER IL CONDIMENTO
Mozzarella: 500 gr.
Passata di pomodori: 350 gr.
2 cucchiai di olio d’oliva
Origano: q.b.
Sale: q.b.

PREPARAZIONE
Per preparare la pasta per la pizza di Kamut innanzitutto setacciate la farina, disponendola a fontana su di una spianatoia e formando un buco centralmente. Prendete una ciotolina in vetro e versate un bicchiere di acqua tiepida, dopo di che versatevi il miele ed il lievito di birra sbriciolato, avendo cura di mescolare ben bene il tutto. Ora inserite al centro della farina il composto di acqua e lievito.

A parte sciogliete 10 gr. di sale in un secondo bicchiere d’acqua tiepida; aggiungete l’olio e inseriteli nella farina. L’impasto andrà integrato con altra acqua tiepida e un po’ di farina fino a quando la consistenza non è quella giusta, ovvero elastica e morbida. Continuate ad impastare e formate una palla che porrete in una ciotola capiente spolverizzata di farina sul fondo, tenendo a mente che l’impasto raddoppierà il proprio volume.

La ciotola va ora ricoperta con un canovaccio e riposta in un luogo tiepido lontano da flussi d’aria, come può essere il forno. Dopo 60-90 minuti l’impasto avrà raddoppiato il proprio volume e potrete procedere con la stesura della pasta per la pizza. Dividete l’impasto in due metà e stendetelo in due teglie dal bordo basso che in precedenza avrete unte d’olio; poi ponete la passata di pomodoro in una ciotola e versatevi il sale e 4 cucchiai d’olio.

Le pizze vanno condite con la passata di pomodoro e l’olio extravergine d’oliva ed infornate in forno già caldo a 250° per circa 10 minuti. Prendete la mozzarella e tagliatela a fette, eliminando l’acqua di conservazione. Cospargete le pizze di mozzarella ed infornate nuovamente per 5 minuti. Estraete dal forno e guarnite con del basilico fresco, servendo la pizza di kamut bella fumante!

VOTA LA RICETTA
[Voti totali: 0 Voto medio: 0]

No Replies to "Pizza di Kamut"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.