Pizza con pesto e patate

Tra le tante varianti di pizza che si possono preparare, quella con pesto di basilico e patate è una delle nostre preferite in assoluto.

La pizza con pesto e patate è profumatissima, non troppo pesante e molto semplice da preparare. Ovviamente è sempre preferibile scegliere pesto di basilico fresco, appena preparato in casa, ma se proprio avete i minuti contati potete optare per quello pronto che si trova in commercio. Cremoso, profumatissimo e tipicamente estivo, il pesto alla genovese è una delle tante prelibatezze tipiche della stagione estiva, periodo nel quale il basilico è rigoglioso e super profumato.
Per preparare in casa un’ottima pizza con patate a fettine e pesto fresco basta seguire pochi e semplici passaggi e far lievitare a dovere l’impasto che si prepara con farina, lievito, uovo, sale e acqua. Questo passaggio è fondamentale ma, se proprio siete cuochi novizi e avete poco tempo o voglia di mettervi ai fornelli, sappiate che in commercio ci sono alcuni impasti pronti che, seppur non del livello di quelli freschi, sono comunque molto buoni.

INGREDIENTI
Farina: 400 g.
Patate: 400 g.
Pesto di basilico: 200 g.
2 pomodori
Mozzarella: 200 g.
¼ cubetto di lievito di birra
1 uovo
Acqua: q.b.
Olio extravergine di oliva: q.b.
Sale: q.b.

PREPARAZIONE PIZZA CON PESTO E PATATE

Su di un piano da lavoro Pizza con pesto e patatedisponete la farina a fontana e al centro mettete il lievito sbriciolato, il sale e l’uovo. Cominciate a impastare, aggiungendo un po’ alla volta l’acqua e proseguendo in questa maniera fino a quando avrete ottenuto un composto dalla consistenza omogenea e compatto. Con l’impasto formate una palla, poi copritela con un panno e lasciatela lievitare in un luogo asciutto per almeno 4 ore. Nel mentre, mettete le patate a lessare in una pentola piena d’acqua. Quando i tuberi sono cotti, lasciateli raffreddare e sbucciateli, poi tagliateli a fette non troppo spesse.

Mondate i pomodori, lavateli e tagliateli a fette sottili, quindi stendete l’impasto in una teglia oliata, ricoprendo anche i bordi e disponendo le patate a fette su tutta la superficie. Versate abbondante pesto, aggiungete il pomodoro a fette e infine la mozzarella tagliata a cubetti molto piccoli. Versate un filo di olio evo, quindi salate e mettete in forno preriscaldato a 200°C per circa 30 minuti. quando la superficie diventa dorata sfornate la pizza con pesto e patate e servitela in tavola ben calda.

No Replies to "Pizza con pesto e patate"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.