Lasagne vegetali di melanzane, patate e funghi

Una ricetta vegetariana davvero sfiziosa per un contorno o un piatto unico, diverso dal solito. Le lasagne vegetali di melanzane, patate e funghi non sono propriamente delle lasagne, in quanto tra gli ingredienti manca la pasta, ma questa ricetta ne ricorda molto la forma poiché è formata da diversi strati golosi di verdura e formaggio. Un composto di verdure quindi sovrapposte l’una sopra l’altra e fatte cuocere al forno con un filo d’olio, che diventa una pietanza perfetta da gustare a pranzo o a cena. In questa ricetta abbiamo usato le melanzane, le patate e i funghi e come formaggio filante la fontina ma, come diciamo spesso, nulla vieta di provare ad utilizzare altri ingredienti come la scamorza per il formaggio filante, le zucchine al posto delle melanzane o magari quelli che preferite. Insomma un’altra ricetta che dà libero spazio alla fantasia e ai vostri gusti, da provare sicuramente e non deluderà di certo.

INGREDIENTILasagne vegetali di melanzane, patate e funghi
Melanzane: 250 gr.
Patate: 350 gr.
Funghi Champignon: 450 gr.
Fontina: 200 gr.
7 cucchiai di brodo vegetale
7 cucchiai di olio extravergine di oliva
1 spicchio d’aglio
Timo q.b.
Sale q.b.
Pepe q.b.

PREPARAZIONE
Prendete le melanzane, lavatele, tagliatele a fette spesse circa mezzo centimetro e mettetele in una scolapasta cospargendole con del sale grosso per circa 1 ora, così perderanno tutta l’acqua e risulteranno quindi più asciutte in cottura. Nel frattempo prendete le patate lavatele, sbucciatele, lessatele in acqua salata per circa 15 minuti e, una volta pronte, tagliatele a fettine. Prendete poi i funghi lavateli e affettateli. Prendete poi una teglia, ungetela con dell’olio e poi iniziate a formare gli strati delle vostre lasagne: prima uno strato di melanzane, condite con un po’ di sale, pepe, qualche fogliolina di timo e un po’ di fontina tagliata a cubetti; poi uno strato di patate e successivamente i funghi.

Continuate così finchè non avrete esaurito gli ingredienti, terminando con uno strato di fontina. Condite alla fine con un po’ di sale, pepe, olio, timo e lo spicchio d’aglio. Bagnate il tutto con del brodo vegetale e coprite la pirofila con della carta d’alluminio. Infornate a 180°C per circa 30 minuti, poi togliete il foglio d’alluminio e cuocete per altri 10 minuti fino a quando la fontina sopra non si sarà sciolta e avrà creato una crostina. A quel punto le lasagne vegetali di melanzane, patate e funghi saranno pronte e potrete servirle ancora calde.

Lasagne vegetali di melanzane, patate e funghi

No Replies to "Lasagne vegetali di melanzane, patate e funghi"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.