Hamburger di ceci

E’ un piatto vegetariano gustoso e genuino, che non ha nulla da invidiare al più tradizionale “paninozzo” tipico dei fast food. Stiamo parlando dell’hamburger di ceci, una versione leggera dell’hamburger di carne, servita anch’essa con pomodori, lattuga, ketchup e maionese.

L’hamburger di ceci può essere preparato aggiungendohamburger di ceci 3 ogni tipo di condimenti, salse e formaggi, a seconda dei gusti personali. Questo panino vegetariano è adatto non soltanto a chi non mangia carne, ma anche a tutti quelli che semplicemente volessero provare una ricetta nuova ed originale. La ricetta che vi andiamo a proporre prevede ceci al naturale lasciati in ammollo e poi scolati, lessati e frullati, ma vanno bene anche i ceci in scatola già cotti, se siete a corto di tempo. Ovviamente potete modificare la ricetta a vostro piacimento, aggiungendo magari della cipolla a rondelle o dei cetriolini, come si usa nei fast food. Solo che rispetto ai panini delle grandi catene, questo è fatto in casa e molto più genuino. E più buono, fidatevi.

INGREDIENTI PER 8 HAMBURGER
2 uova
2 cucchiaini di senape in polvere
1 scalogno
1 spicchio d’aglio
2 fette di pancarrè
1 cucchiaino di zenzero grattugiato
Sale: q.b.
Ceci: 500 g.
Panini da hambuger
Insalata: q.b.
2 pomodori
Ketchup: q.b.
Maionese: q.b.

PREPARAZIONE HAMBURGER DI CECI

Una volta lessati e scolati iHamburger di ceci ricetta ceci, metteteli nel frullatore con aglio, scalogno tritato, uova, senape, zenzero, pancarrè a cubetti, sale e pepe. Frullare bene fino ad ottenere un composto granuloso, quindi estraetene circa metà e ponetelo in una ciotola a parte. Frullate la seconda metà del composto sino a farla diventare una vera e propria crema, vellutata ed omogenea. Unite la crema alla metà granulosa, facendo sì che i due composti si amalgamino per bene.

L’impasto ottenuto dovrebbe essere sufficiente a formare 8 hamburger, da cuocere su una bistecchiera ben calda, girandoli su entrambi in lati a intervalli regolari. Servite gli hamburger di ceci accompagnandoli con gli ingredienti più classici per un comune hamburger, come pomodori, insalata, maionese e ketchup.

Hamburger di ceci

6 Replies to "Hamburger di ceci"

  • comment-avatar
    Ratatuja 9 febbraio 2014 (23:56)

    Complimenti, interessante questo hamburger vegano… O quasi dovresti provare anche la maio vegan … Niente male! 😉

    • comment-avatar
      kung-food 10 febbraio 2014 (09:49)

      Grazie mille! Tutto ció che è vegetariano (e vegano) mi è nuovo per cui mi informo subitissimo 🙂 Ancora grazie!

  • comment-avatar
    Infinity 17 febbraio 2014 (06:23)

    se posso suggerirti, oltre ai consigli sulle salse di Ratatuja qui sopra: sostituendo il pane classico con quello senza glutine, e le uova con due cucchiaini di semi di lino macinati a farina ottieni non solo un piatto vegano ma anche per celiaci.
    ciao e buon lavoro

    • comment-avatar
      kung-food 17 febbraio 2014 (07:30)

      ciao!
      Grazie infinite, con il tuo consenso a fine articolo aggiungerei proprio questa nota che mi hai suggerito, è una gran bella idea davvero!
      Ancora grazie sia per il suggerimento che per la visita 🙂
      G.

  • comment-avatar
    Alice 31 marzo 2014 (12:11)

    Ma che meraviglia! Si mangiano con gli occhi! Complimenti!

Leave a reply

Your email address will not be published.