Frittata di cipolle al forno

La frittata di cipolle al forno è una ricetta vegetariana adatta a qualsiasi occasione, che sia un pranzo veloce o una cena leggera.

Questo semplice piatto può essere preparato in molti modi: tantissime sono infatti le varianti della frittata di cipolle, per la quale si possono utilizzare cipolle bianche o rosse, magari quella di Tropea. Cotta al forno, la frittata risulta senz’altro più digeribile di quella preparata invece in padella, più “unta” e pesante. L’aggiunta della salvia la rende poi molto profumata e aromatica, ma potete anche sostituire la salvia con del rosmarino o con la paprika, insomma le varianti sono decine.
Altro pregio della frittata di cipolle al forno è che può essere gustata calda, ovviamente, oppure tiepida o anche fredda, perché no. Accompagnatela con del pane croccante o meglio ancora con una schiacciata alle olive, di quelle buonissime preparate solitamente dai fornai delle regioni del centro Italia. Vedrete che abbinamento strepitoso!

INGREDIENTIFrittata di cipolle al forno
4 uova
1 cipolla bianca 
1 rametto di salvia
Parmigiano grattugiato: 50 g.
2 cucchiai di pane grattugiato
3 cucchiai di olio extravergine di oliva
Sale: q.b.
Pepe: q.b.

PREPARAZIONE FRITTATA DI CIPOLLE AL FORNO

Affettate sottilmente la cipolla, dopo averla sbucciata. Sciacquatela per 3 secondi sotto l’acqua corrente fresca, quindi mettetela in una padella che possa poi stare in forno, assieme a un filo di olio extravergine di oliva. A fuoco basso fate cuocere le cipolle, con il coperchio, fino a quando risultano appassite.

Nel mentre, accendete il forno alla temperatura di 200°C. In una ciotola, sbattete le uova con pane e Parmigiano e aggiustate di sale e pepe. Versate le uova nella padella con le cipolle, poi unite la salvia tritata e infine mettete in forno per 10 minuti circa. Trascorso questo tempo, la frittata di cipolle al forno sarà pronta.

No Replies to "Frittata di cipolle al forno"

    Lascia un commento

    Aggiorna le mie impostazioni privacy