Fagottino di verdure grigliate

Perfetto come antipasto o come contorno, il fagottino di verdure grigliate è un piatto leggero, facile da eseguire e che non richiede molto tempo per la sua preparazione. Una ricetta che lascia spazio alla fantasia: in questo caso sono stati utilizzati peperoni, melanzane e zucchine ma in realtà possono essere utilizzate anche altre diverse tipologie di verdure, quelle che magari preferite o che i vostri ospiti adorano. Preparato con pasta sfoglia fresca, il fagottino di verdure grigliate viene poi accompagnato da una crema di formaggio fresco frullato con un po’ di rucola e anche in questo caso si è liberi di scegliere quello che si preferisce tra ricotta, robiola o quark. Un piatto quindi semplice ma davvero gustoso e perfetto per ogni occasione.

INGREDIENTIFagottino di verdure grigliate
Verdure miste: 250 gr. (peperoni, melanzane zucchine)
Formaggio fresco: 100 gr. (ricotta, robiola o quark)
1 rotolo di pasta sfoglia fresca
1 mazzetto di rucola
Sale: q.b.

PREPARAZIONE
Srotolate la pasta sfoglia e ritagliate 4 quadrati di circa 12 cm di lato (se necessario spianate ulteriormente la pasta con il mattarello). Tagliate le verdure a strisce e mescolatele insieme. Distribuite i quattro mucchietti di verdure alle estremità dei quadrati di pasta sfoglia, ripiegate i due lembi laterali e arrotolate lentamente oppure date loro la forma di uno scrigno. Ponete i rotoli su di una teglia oleata e praticate alcuni tagli sulla superficie.

Cuocete nel forno già caldo a 180° per circa 30 minuti, fino a quando la superficie non sarà dorata. Nel frattempo frullate in formaggio con metà del mazzetto di rucola, aggiungendo se necessario poco latte o acqua per ottenere una consistenza fluida. Servite il fagottino di verdure grigliate adagiando sul piatto la cremina di formaggio e sopra il fagottino di verdure.

No Replies to "Fagottino di verdure grigliate"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.