Burger di zucchine alla piastra

Quando le verdure sono fresche, in stagione, tendiamo giustamente a utilizzarle in mille modi, alcuni tradizionali e altri invece più creativi. Molto in voga negli ultimi anni sono gli hamburger di zucchine, leggeri e genuini ma anche tanto saporiti e versatili. Quest’oggi vi proponiamo dunque i burger di zucchine alla piastra, una preparazione velocissima per la quale abbiamo utilizzato un paio di ingredienti extra. Questo per donare maggiore sapore al tutto. Innanzitutto la feta, ottimo formaggio greco perfetto per consistenza e sapore, e in secondo luogo lo scalogno e la menta tritata, che donano al piatto un profumo tutto suo.

I burger di zucchine alla piastra possono essere proposte sia come secondo piatto vegetariano, in accompagnamento a contorni sostanziosi, oppure posso essere essi stessi considerati un contorno, a meno che non vengano utilizzati per farcire un hamburger, nel qual caso potete pensare di completare il panino con delle fette di pomodoro e delle rondelle di cipolla rossa caramellata. Una ricetta perfetta per il periodo estivo, a testimonianza che si può rimanere leggeri senza rinunciare al gusto.

INGREDIENTI PER 4 PERSONEBurger di zucchine alla piastra
Zucchine: 600 g.
Formaggio feta: 200 g.
2 cucchiai di Parmigiano
2 uova
1 scalogno
2 cucchiai di pangrattato
1 cucchiaio di farina
Menta fresca tritata: q.b.
Sale: q.b.
Pepe: q.b.

PREPARAZIONE BURGER DI ZUCCHINE ALLA PIASTRA

Per prima cosa lavate le zucchine e tagliatele a julienne, quindi prendete la feta, sciacquatela e tamponatela bene. In una ciotola piuttosto capiente sbriciolate la feta e aggiungete anche le zucchine, quindi a parte sbattete le uova e unite anch’esse nella ciotola. Versate al suo interno anche il Parmigiano grattugiato e lo scalogno tritato molto finemente, assieme alla menta fresca anch’esse tritata al momento. Di menta potete metterne un cucchiaio o anche un po’ meno, a seconda dei vostri gusti.

Versate anche il pangrattato e aggiustate con un pizzico di sale e pepe, quindi mescolate molto bene fino a ottenere un composto dalla consistenza compatta. Scaldate a dovere la piastra (o in alternativa una padella grande) e, dopo aver formato con il composto a base di zucchine dei burger, cuoceteli sulla piastra rovente per un paio di minuti per lato, fino a quando prendono un bel colore dorato. A quel punto i vostri burger di zucchine alla piastra sono già pronti per essere mangiati così o per creare un meraviglioso hamburger vegetale.

Burger di zucchine alla piastra

No Replies to "Burger di zucchine alla piastra"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.