Burger di quinoa e melanzane

Quinoa e melanzane, due alimenti molto sani e genuini che uniti possono dar vita a piatti meravigliosi, sani e gustosi. Proprio come i burger di quinoa e melanzane che vi proponiamo di seguito.

Una ricetta molto semplice da fare, sicuramente economica, ma in grado di soddisfare la nostra voglia di qualcosa di sfizioso senza necessariamente consumare alimenti grassi o a base di carne. La quinoa è un ingrediente che spesso viene definito come pseudocereale, un alimento molto consumato già dalle civiltà preincaiche e ricco di proteine, antiossidanti e amminoacidi.
In poche parole: questo ingrediente sazia a dovere senza risultare pesante, dato che il suo apporto calorico è molto ridotto. I burger di quinoa e melanzane possono essere serviti da soli o con dei contorni freschi oppure li si può utilizzare per preparare dei golosi panini, magari aggiungendo una fetta di pomodoro, una di insalata e della cipolla rossa cruda o stufata. Vedrete che goduria!

INGREDIENTI
1 melanzana
Quinoa: 100 g.
1 uovo
2 cucchiai di farina di ceci
Cumino: q.b.
Curry: q.b.
Prezzemolo fresco: q.b.
Olio extravergine di oliva: q.b.
Sale: q.b.

PREPARAZIONE BURGER DI QUINOA E MELANZANE

Per prima cosa lavate la melanzana, asciugatela bene e tagliatela a metà nel senso della lunghezza. Sulla polpa andate a praticare delle piccole incisioni, con l’aiuto di un coltello, quindi infornate a 180°CBurger di quinoa e melanzane secondo piatto vegetariano per 30 minuti o comunque fino a quando la polpa non risulta morbida a sufficienza. Nel mentre, dedicatevi alla preparazione della quinoa: sciacquatela con molta cura e mettetela a lessare in acqua bollente per 12-15 minuti. Quando risulta pronta, scolatela e mettetela da parte.

Una volta che la melanzana risulta cotta, scavate la sua polpa con l’aiuto di un cucchiaio. Schiacciate la polpa fino a ridurla in purea, quindi unitela alla quinoa. Aggiungete un pizzico di sale, curry e cumino, oltre a del prezzemolo fresco finemente tritato. A questo punto unite anche l’uovo e la farina di ceci, mescolando bene il tutto così da formare un composto di consistenza omogenea. Andate a formare 4 burger, che vanno successivamente cotti a fiamma bassa in una padella antiaderente per circa 4 minuti per lato, o comunque fino a quando non risultano dorati. Una volta cotti, potete servire in tavola i burger di quinoa e melanzane, così come sono o nel bel mezzo di un goloso panino.

No Replies to "Burger di quinoa e melanzane"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.