I peperoncini più piccanti del mondo, la classifica 2016

Se amate i peperoncini piccanti, anzi i peperoncini più piccanti in assoluto, e volete mettervi alla prova in una sfida quasi infernale, sappiate che c’è un metodo scientifico attraverso il quale misurare il grado di piccantezza dei peperoncini.

Fu il chimico statunitense Wilbur Lincoln Scoville (1865-1942) ad inventare nel 1912 un test organolettico per determinare quanto piccante è un dato peperoncino: fu così che nacque la Scala Scoville, in grado di determinare con esattezza l’attività della capsaicina sui ricettori di calore presenti sulla lingua di ogni essere umano.
Una scala che va da 0 a 16 milioni (picco rappresentato dalla capsaicina pura) e che vede i peperoncini più piccanti (che non vi sveliamo e che anzi vi invitiamo a scoprire nella gallery fotografica) toccare punte di 2.200.000 unità. Basti pensare che il peperoncino calabrese, che già riteniamo molto piccante, tocca a malapena le 15mila unità Scoville, nulla in confronto ai primi 3 peperoncini presenti in questa classifica aggiornata al 2016 o allo spray urticante della polizia USA, che tocca i 5 milioni di SHU.

10. Rocoto – 175.000 SHU

No Replies to "I peperoncini più piccanti del mondo, la classifica 2016"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.