I 10 tipi di polpette più buoni d’Italia

Le polpette sono una specialità tutta italiana. È vero, ora sono popolari in quasi tutto il mondo, ma questa autentica leccornia è nata nel nostro Paese ed è una preparazione di cui andare assolutamente fieri.

All’estero le hanno apprese e successivamente variate, basti pensare alle köttbullar dell’Ikea, ai falafel e alle korokke giapponesi. Tutte buone, per carità, ma le polpette italiane sono imbattibili. Punto. Di polpette ne esistono moltissime varietà, ma vi siete mai chiesti quali sono i 10 tipi di polpette più buoni d’Italia? Da quelle tradizionali a base di carne macinata, passando per quelle di tonno, di pollo, di soia, di farine di legumi, ce n’è davvero per tutti i gusti. Proprio per questa ragione abbiamo deciso di esplorare, regione per regione, le squisitezze preparate in Italia, da nord a sud. “Questo è un piatto che tutti lo sanno fare cominciando dal ciuco, il quale fu forse il primo a darne il modello al genere umano”, disse una volta Pellegrino Artusi. E se lo dice lui, c’è da credergli.

10. Polpette alla fiorentina - Toscana

No Replies to "I 10 tipi di polpette più buoni d'Italia"

    Lascia un commento

    Aggiorna le mie impostazioni privacy