I 10 legumi più buoni del mondo

I legumi sono uno degli alimenti più versatili e più utilizzati non soltanto nelle cucine italiane ma in quelle di (quasi) ogni regione del mondo: dall’Africa all’Asia, dall’Europa al continente americano, i legumi sono utilizzati per tantissime ricette e preparazioni. Questo perchè le piante leguminose (ceci, lenticchie, fave, fagioli, piselli e via dicendo) crescono con gran facilità ad ogni latitudine e temperatura: i loro baccelli contengono semi commestibili ricchi di minerali, carboidrati, proteine vegetali e vitamina B.
Ma quali sono i 10 legumi più buoni del mondo? Ha provato a stabilirlo un magazine statunitense, che per la verità ha incluso nella classifica anche legumi che, almeno in Italia, sono pressochè sconosciuti ma che nel resto del mondo sono molto apprezzati e consumati in quantità notevolissime. Pensate a quante squisite ricette potete preparare con i legumi, a partire dalla classica pasta e ceci… un motivo in più per dare un’occhiata alla classifica qui sotto.

10. Tepary (resiste anche a forti condizioni di siccità)

No Replies to "I 10 legumi più buoni del mondo"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.