Gli 8 cibi proibiti più diffusi al mondo

Fin dalla notte dei tempi, in alcuni Paesi ed in alcune culture esistono dei cibi, dei piatti o degli alimenti proibiti, veri e propri tabù alimentari che, per una ragione o per un’altra, limitano la passione per il cibo non solo di chi in quei luoghi ci vive, ma anche di semplici turisti o visitatori.

E se è vero che ad Adamo ed Eva era stata proibita una mela (buonissima per carità, ma magari meno golosa di altre sfiziosità), in certi Paesi sono vietati o considerati “sconvenienti” alimenti ai quali difficilmente potremmo rinunciare a cuor leggero. Incuriositi da questi alimenti abbiamo deciso di proporvi gli 8 cibi proibiti più diffusi al mondo, in pratica cibi che nella gran parte del pianeta vengono considerati normali e consumati in grandi quantità ma che, in certe aree geografiche sono vietate nella maniera più assoluta. Se li si consuma si va incontro a pene a volte anche molto severe, per cui l’argomento non va preso alla leggera. Se siete curiosi o dovete fare un viaggio nel futuro prossimo, date un’occhiata alla gallery fotografica.

8. Latte di cocco - Nigeria

No Replies to "Gli 8 cibi proibiti più diffusi al mondo"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.