Come preparare la mozzarella fatta in casa

La compriamo sempre al supermercato o nel caseificio di fiducia, la mozzarella è un ingrediente molto utilizzato in cucina che va ad arricchire molte ricette sfiziose: dalla classica pizza margherita alla parmigiana, dalla pasta alla caprese. Non è certo un alimento che si solito pensiamo di preparare in casa perché magari troppo complicato da fare e con lunghi tempi di realizzazione; ed in effetti ci vuole un po’ di pazienza e un po’ di manualità nella preparazione ma nulla è paragonato alla soddisfazione di produrre la mozzarella in casa, con le proprie mani, ottenendo un prodotto sano al 100%, con ingredienti semplici e di buona qualità. Ecco quindi per i più “temerari” come preparare la mozzarella fatta in casa; per realizzarla inoltre vi consigliamo di comprare il caglio presso un caseificio, e di avere sotto mano un termometro da cucina per controllare le varie temperature dell’acqua.

INGREDIENTICome preparare la mozzarella fatta in casa 5
8 litri latte fresco o bufala
1 vasetto yogurt con fermenti lattici vivi
1 cucchiaio e mezzo di caglio

PREPARAZIONE
Iniziate mettendo in una casseruola a bordi alti il latte e lo yogurt e scaldate a fuoco moderato per circa 10 minuti per far raggiungere al composto una temperatura di 40°C. Toglietelo poi dal fuoco, aggiungete il caglio mescolando bene e lasciate riposare per circa 40 minuti. Una volta passati questi minuti notorete nella casseruola il composto ora diviso in una specie di ricotta (la cagliata, che sarà pronta quando mettendo al suo interno un cucchiaio questo non affonderà) e in un liquido giallastro, detto siero.

Prendete poi uno scolapasta e inseriteci la cagliata,Come preparare la mozzarella fatta in casa 6 premendo delicatamente in modo da eliminare il liquido in eccesso. Una volta fatto, lasciate asciugare la cagliata in un posto caldo per circa 4 ore. Mettetela in una terrina e con un coltello ricavate delle strisce, lasciandole poi riposare per 10 minuti, trascorsi ripetete l’operazione; il risultato finale sarà un composto granuloso. A parte prendete poi una pentola e fate riscaldare l’acqua al suo interno fino a 40°C, quando raggiunge la temperatura, versatela un po’ sulla cagliata e lasciatela riscaldare. Contemporaneamente scaldate dell’altra acqua, fino a 90°C.

Quando la cagliata inizia a filare è pronta per essere trasformata in pasta filata; con le mani prendetela e lavoratela come a voler formare una grossa palla: più volte bisogna farla allungare e riprenderla (per aiutarvi a rendere l’impasto più lavorabile immergetelo nell’acqua di 90°C). L’operazione va ripetuta fino a quando la mozzarella non assume un aspetto omogeneo e liscio. Quando sarà pronta, immergetela nell’acqua fredda e lasciatela riposare per qualche ore in modo che raggiunga la giusta consistenza, dandole così la forma che preferite e la vostra mozzarella fatta in casa è pronta.

Come preparare la mozzarella fatta in casa

1 Reply to "Come preparare la mozzarella fatta in casa"

  • 10 modi per preparare la mozzarella - Kung-Food 24 ottobre 2015 (03:30)

    […] gustare e che provengono da diverse regioni d’Italia. Volendo, potete cimentarvi anche voi nel fare la mozzarella in casa. Basta seguire dei semplici passaggi. Che sia comunque comprata o fatta da voi ecco 10 modi per […]

Leave a reply

Your email address will not be published.