8 errori da evitare quando si cucina la frittura di pesce

È tra tra le pietanze che non hanno stagione e che vengono mangiata tutto l’anno. La frittura di pesce è un secondo piatto gustoso, conosciuto e preparato in tutto il mondo con il pescato locale.

Ogni paese ha il suo modo di prepararlo: con panature, pastelle o spezie differenti, ma quando si decide di cucinarlo a casa  gli errori nella preparazione possono essere dietro l’angolo, per questo vi proponiamo 8 errori da evitare quando si cucina la frittura di pesce. Dal tipo di pesce all’olio utilizzato, dalla panatura fino alla temperatura necessaria: sono diversi i fattori da considerare quando si decide di preparare questo piatto a casa.
Nonostante sia un piatto molto diffuso, non è così semplice preparare e/o trovare un buon fritto e almeno una volta sarà capitato anche a voi di incappare in pesci unti d’olio, pesanti, mollicci o gommosi. Per questo abbiamo pensato di darvi alcuni piccoli consigli se volete preparare questo piatto alla vostra famiglia o agli amici, così da portare in tavola una frittura di pesce croccante e non troppo pesante. Ecco quindi i 8 errori da evitare nel cucinare la frittura di pesce.

8. Coprirlo: evitate di coprirlo una volta fritto, in questo modo resterà croccante e gustoso.

No Replies to "8 errori da evitare quando si cucina la frittura di pesce"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.