8 alimenti che aiutano a migliorare la memoria e il rendimento

Come per qualsiasi altro organo, anche la salute del cervello dipende da cosa mangiamo. Diverse ricerche hanno dimostrato infatti che un’alimentazione equilibrata, ricca di grassi buoni, sali minerali e vitamine, aiuta il nostri cervello a lavorare meglio.

Per questo vi proponiamo 8 alimenti che aiutano a migliorare la memoria e il rendimento intellettivo. Nonostante rappresenti solo il 2% del nostro peso, il cervello necessita di circa il 20% dell’energia che proviene dalla nostra alimentazione. È dimostrato ad esempio che la carenza di carboidrati riduce la memoria e la capacità cognitiva. Questo vale anche per le proteine, che sono fondamentali per il mantenimento delle cellule, anche quelle cerebrali. Andrebbero assunte tutti giorni nei tre pasti principali.
Non solo la carenza, anche un eccessivo consumo di alcuni alimenti può peggiorare le funzionalità cognitive e la memoria, come ad esempio i grassi saturi e trans (contenuti nel burro, o negli alimenti raffinati) o gli zuccheri semplici e le farine raffinate. In questi casi sarebbe bene ridurli nella propria alimentazione. Per avere una mente attiva e in forma ecco gli 8 alimenti che aiutano il nostro cervello a lavorare meglio.

8. Uva: apporta antocianine, flavonoidi e resveratrolo, componenti dal grande effetto antiossidante; il resveratrolo aiuta la memoria nelle persone anziane.


No Replies to "8 alimenti che aiutano a migliorare la memoria e il rendimento"

    Lascia un commento

    Aggiorna le mie impostazioni privacy