7 consigli per congelare i cibi in casa

E’ uno dei metodi di conservazione che utilizziamo di più in cucina: la congelazione dei cibi è un metodo facile e veloce, che tuttavia se fatto in un modo non corretto potrebbe danneggiare le cellule degli alimenti, con il conseguente deterioramento delle proprietà nutrizionali.

In freezer i cibi si congelano in circa 24 ore e raggiungono una temperatura interna di -12, -15 gradi. Quando andiamo a congelare frutta, verdura o carne è bene quindi tenere a mente alcuni aspetti fondamentali. 
Le dimensioni dei cibi che vengono congelati, la posizione nella quale vengono riposti in freezer, la preparazione prima della congelazione, la scadenza e soprattutto lo scongelamento, quest’ultimo infatti è un passaggio fondamentale per non deteriorare le proprietà degli alimenti. Ecco quindi 7 consigli per congelare i cibi in casa correttamente, limitando la perdita di sapore e di nutrienti.

7. Alcuni alimenti congelati cambiano sapore, ad esempio: aglio, cipolla, salvia, chiodi di garofano e i fritti.

No Replies to "7 consigli per congelare i cibi in casa"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.