6 errori da evitare nel preparare i cannelloni fatti in casa

Sono un primo piatto gustoso e completo, i cannelloni ripieni rappresentano una pietanza perfetta da preparare sia per grande che piccini, per ogni giorni o per le feste. Nei supermercati se ne  possono trovare di diverse varietà, già preparati e pronti solo per essere scaldati, ma niente è meglio di quelli fatti in casa. Per questo vi indichiamo 6 errori da evitare nel preparare i cannelloni fatti in casa.  

I cannelloni sono cilindri di pasta all’uovo, di solito ripieni di ricotta e spinaci, ma si possono farcire anche con vari tipi di carne, verdure o qualsiasi altro ingrediente vi venga in mente, guardati con un buon sugo di pomodoro, besciamella e formaggio. Qualsiasi siano gli ingredienti che vengono utilizzati per il ripieno, la scelta della materia prima è fondamentale.
Un buon prodotto cambia la riuscita del piatto ed è quindi importante sceglierlo in modo consapevole per avere un risultato ottimale, ma non solo. Nonostante la facilità della ricetta, ci sono alcuni piccoli accorgimenti da tenere presenti nella preparazione della pasta del ripieno per non rischiare di rovinare il piatto, ecco quindi gli errori da evitare nella preparare i cannelloni ripieni.

6. Usare pomodori non adatti al sugo: per il sugo utilizzate pomodori dolci, adatti per i sughi o salse.

No Replies to "6 errori da evitare nel preparare i cannelloni fatti in casa"

    Lascia un commento

    Aggiorna le mie impostazioni privacy