5 consigli utili per il pranzo al mare

È una delle fotografie dell’Italia in vacanza: famiglia raccolta sotto gli ombrelloni, in spiaggia, intenta a pranzare con piatti quali parmigiane, lasagne, fettine panate, bibite gassate e sughi fatti in casa.

Piatti buonissimi, per carità, ma non propriamente indicati per essere consumati in pieno agosto, sotto il sole cocente di mezzogiorno. Se non volete rinunciare al pranzo al mare con i vostri familiari o amici, ci sono ricette molto più salutari e idonee a questo periodo dell’anno: 5 consigli utili per il pranzo al mare senza rinunciare minimamente ad un pasto saporito.
Certo, rispetto a teglie di lasagne o di parmigiana di melanzane, i pasti che vi proponiamo di seguito sono più frugali ma al tempo stesso decisamente più genuini e rinfrescanti e vi metteranno nelle condizioni di affrontare al meglio la calura pomeridiana. Un ultimo consiglio: se decidete di pranzare al mare, ricordatevi di portare tutto l’occorrente. Pellicola, contenitori ermetici, carta-alluminio, bicchieri, posate e tovaglioli vi aiuteranno a passare il momento del pranzo in maniera più serena e distesa.

5. Insalate di pasta o di riso: fresche, sostanziose ed economiche.

No Replies to "5 consigli utili per il pranzo al mare"

    Lascia un commento

    Aggiorna le mie impostazioni privacy