Tartufi al cioccolato

I tartufi al cioccolato sono sfiziosi dolcetti facili e veloci da preparare. Sono cioccolatini composti da cioccolato fondente disciolto con panna che, una volta raffreddato e solidificato, viene trasformato in piccole palline ricoperte da polvere di cacao amaro.

Ideali per una merenda con gli amici o come dolce da assaporare insieme al caffè, la classica ricetta dei tartufi al cioccolato prevede una copertura di cacao amaro, ma diverse sono le varianti che permettono di liberare la vostra fantasia: infatti oltre al cacao amaro possono essere ricoperti con nocciole tritate, scaglie di cioccolato al latte, zuccherini colorati, granella di pistacchi, per presentarli in modo diverso e simpatico. In poche parole, sbizzarritevi con i tartufi al cioccolato: anche se li pasticciate un po’, saranno comunque buonissimi e super golosi!

INGREDIENTItartufi al cioccolato
Cioccolato fondente: 180 g.
Zucchero: 150 g.
Burro: 40 g.
Panna liquida: 1 dl.
4 cucchiai di cacao amaro
2 tuorli d’uovo

PREPARAZIONE TARTUFI AL CIOCCOLATO

Lavorate i tuorli con i 100 grammi di zucchero fino a quando saranno soffici e spumosi. Sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria, a parte poi sciogliete il burro a fuoco dolce e incorporate la panna liquida e i 50 grammi di zucchero, lavorate il tutto.

Unite due cucchiai di cacao setacciato ai tuorli, quindi il cioccolato sciolto e la crema di burro e panna, lavorate fino a che è omogeneo. Fate poi delle palline e rotolatele nel cacao rimasto, quindi ponetele in frigo qualche ora prima di servirle. I tartufi al cioccolato sono pronti e, come le ciliegie, uno tira l’altro!

VOTA LA RICETTA
[Voti totali: 3 Voto medio: 4]

No Replies to "Tartufi al cioccolato"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.