Tarte Tatin

La Tarte Tatin è una ricetta di origini francesi che ha come ingrediente principale le mele, tagliate a spicchi e caramellate con lo zucchero prima della cattura. La particolarità di questa torta è la preparazione, infatti la Tatin è una torta di mele capovolta, perchè viene preparata alla rovescia per essere poi capovolta una volta cotta.

Secondo la storia questo dolce sarebbe originario di Lamotte-Beuvron dove due sorelle, Stephanie e Caroline Tatin, gestivano un ristorante, ancora esistente con il nome di “Hôtel-Restaurant Tatin“. Un giorno mentre preparavano una torta di mele una delle sorelle dimenticò di mettere la pasta brisée al di sotto della torta, lasciando così caramellare le mele nel burro e nello zucchero. Per rimediare all’errore pose allora la pasta brisée al di sopra del composto, creando una torta di mele capovolta. Accompagnata da una tazza di caffè o di thè, la torta Tatin è perfetta come merenda a metà pomeriggio, al mattino per una gustosa colazione o anche come dolce a fine pasto.

INGREDIENTItarte tatin
4 mele
Zucchero : 150 g.
Burro: q.b.
Sfoglia di pasta brisè: q.b.

PREPARAZIONE TARTE TATIN

Tagliate le mele a spicchi eliminando il torsolo centrale e sbucciatele. A parte prendete una casseruola, imburratela e aggiungete lo zucchero ricoprendo tutta la superficie, questo servirà a caramellare le mele. Successivamente formate il primo strato di mele disponendo gli spicchi con il dorso rivolto verso il fondo della casseruola ricoprendo tutta la superficie e cospargetele con altro zucchero; formate poi un secondo strato di mele sistemandole questa volta con il dorso rivolto verso l’alto.

Mettete la casseruola sul fuoco a fiamma viva e lasciatela li fino a che lo zucchero non si sarà sciolto e avrà preso un colore ambrato. Una volta spento il fuoco lasciate intiepidire. Prendere poi la pasta brisè e stendetela sopra le mele, rivoltando il bordo verso il basso e punzecchiando la pasta qua e là.  Infornate prima a 220°C per circa 15 minuti e poi, quando la pasta brisè inizierà a gonfiarsi, abbassate il forno a 180°C e lasciate cuocere per altri 15 minuti. Una volta completata la cottura, estraetela,  capovolgetela su un piatto e servite tiepida.

VOTA LA RICETTA
[Voti totali: 0 Voto medio: 0]

No Replies to "Tarte Tatin"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.