Salame di cioccolato

E’ uno dei dolci più popolari ed apprezzati, sia dai grandi che dai piccini; conosciuto in tutta Italia, anche se realizzato spesso con piccole differenze di regione in regione, il salame di cioccolato è una ghiottoneria alla quale è quasi impossibile resistere! Il salame di cioccolato no è solamente buonissimo, è anche veramente rapido e semplice da realizzare, anche perchè rispetto ad altri dolci richiede pochi ingredienti per la sua realizzazione. La ricetta del salame di cioccolato, come detto, varia di regione in regione, ad esempio in Piemonte è un dolce tipico fatto con cioccolato gianduja e fondente, mandorle e nocciole Piemonte, mentre in Emilia Romagna viene consumato principalmente a fine pasto. In realtà non esiste una regola, il salame al cioccolato è perfetto sia a colazione che a fine pasto, ma anche come golosa merenda o come sfizio serale; se avete ospiti, con questo dolce andate sul sicuro!

INGREDIENTIsalame di cioccolato
Biscotti secchi: 320 gr.
Cioccolato fondente: 220 gr.
Burro: 150 gr.
Zucchero: 100 gr.
2 uova
2 cucchiai di Rum

PREPARAZIONE
Dedicatevi alla preparazione di questo dolce partendo dal burro, che va lasciato fuori dal frigorifero così da renderlo morbido e sia a temperatura ambiente. Nel frattempo sbriciolate per bene i biscotti secchi all’interno di una capiente ciotola; sciogliete a bagnomaria il cioccolato fondente e lavoratelo con un cucchiaio, in maniera tale da renderlo cremoso e privo di grumi. Lasciatelo raffreddare. Quando il burro risulta morbido a sufficienza, lavoratelo a crema con l’aiuto di una spatolina, unendo a mano a mano le uova, lo zucchero, il Rum ed il cioccolato fondente sciolto ed oramai raffreddatosi. Il composto che otterrete va lavorato per bene e poi versato nella ciotola dove si trovano i biscotti secchi sbriciolati: amalgamate e mescolate bene tutto quanto.

A questo punto l’impasto per il salame di cioccolato è pronto: lavoratelo così da dargli la classica forma del salame, in pratica mettetelo in un foglio di carta da forno ed arrotolatelo, pressandolo per dargli la tipica forma cilindrica. Rivestite ora il dolce con della carta stagnola e mettetelo in frigorifero per almeno 2 o 3 ore, fino a quando non indurisce; passato questo tempo il salame di cioccolato sarà pronto per essere tagliato a fette e…. divorato in un baleno!

No Replies to "Salame di cioccolato"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.