Panna cotta senza colla di pesce

Vi state chiedendo come si prepara la panna cotta senza colla di pesce? Noi pensiamo di avere la risposta e vi proponiamo la ricetta di questo dessert preparato invece con l’agar agar, un prodotto ricavato dalle alghe rosse.

L’agar agar viene spesso utilizzato in cucina, soprattutto per la preparazione di dessert e aspic, in sostituzione della gelatina. Questo ingrediente va cotto per pochi minuti a temperature elevate, fattori questi che attivano le sue proprietà gelificanti. La panna cotta senza colla di pesce è l’idea giusta se seguite un regime alimentare vegetariano o se avete ospiti vegetariani.
Ovviamente questo dolce al cucchiaio può venire preparato in varie versioni: noi abbiamo pensato a quella alle fragole (meglio se di stagione!) ma potete utilizzare cioccolato, albicocche, caramello o quello che più vi piace. Fresca e cremosa, la panna cotta è perfetta per chiudere come si deve un pasto, senza appesantirsi troppo.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE
Panna fresca liquida: 550 g.
Agar agar in polvere: 4 g.
Fragole: 400 g.
Zucchero: 175 g.
4 foglioline di menta

PREPARAZIONE PANNA COTTA SENZA COLLA DI PESCE

Come prima cosa, lavate con molta cura le fragole sotto l’acqua corrente fresca. Prendetene metà e affettatele, quindi disponetele su di un piatto, spolveratele con 20 grammi di zucchero e lasciatele lì a macerare. Versate la seconda metà delle fragole in un mixer, assieme a circa 30 grammi di zucchero. Panna cotta senza colla di pesce, dolce al cucchiaioFrullate bene le fragole, quindi setacciatele bene in maniera tale da eliminare i semini. Mettete il composto ottenuto da parte. Prendete una pentola e versate al suo interno lo zucchero e la panna fresca, andando poi ad aggiungere anche l’agar agar. Mescolate con una frusta, portate a bollore e lasciate cuocere per circa 5 minuti.

Spegnete la fiamma e aggiungete a questo punto il composto di fragole preparato in precedenza. Mescolate, così da ottenere un composto omogeneo, e rivestite i bicchieri o le coppette in cui servirete la panna cotta con le fragole precedentemente tagliate. Versate nei bicchieri la panna cotta e mettete il tutto in frigorifero per 4-5 ore almeno. Trascorso questo tempo, capovolgete la panna cotta senza colla di pesce su piccoli piattini da dolce, nei quali servirete il dessert non prima di averlo guarnito con una fogliolina di menta.

No Replies to "Panna cotta senza colla di pesce"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.