New York cheesecake

La New York cheesecake è uno dei dolci tipici della tradizione americana e come si deduce dal nome, le sue origini risalgono alla Grande Mela. La ricetta della cheesecake viene generalmente attribuita al lattaio americano James L. Kraft che nel lontano 1872, nel tentativo di creare il formaggio francese Neufchatel, inventò il formaggio fresco pastorizzato.

Questo formaggio venne chiamato poi Philadelphia ed a partire dal 1880 si diffuse su larga scala, proprio per la preparazione della cheesecake. La torta New York cheesecake è diffusissima in tutto il mondo anglosassone ma ha preso piede anche nel resto del mondo, grazie alla sua golosità e freschezza, ma anche ad un aspetto invitantissimo che non può non far venir voglia di mangiarne una fetta, o anche due!

INGREDIENTI PER LA BASE
Biscotti tipo Grahams Crackers: 250 g.
Burro fuso: 80 g. 
INGREDIENTI PER LA CREMA
Formaggio tipo Philadelphia: 500 g.
3 tuorli d’uovo
3 albumi montati a neve
Zucchero: 125 g.
Estratto di vaniglia tipo Mc Cormick

PREPARAZIONE NEW YORK CHEESECAKE

Innanzitutto riscaldate il forno a 160°C,newyork cheesecake poi sbriciolate i biscotti ed amalgamateli bene al burro fuso. Mettete l’impasto nello stampo andando a formare una base liscia e compatta, senza imburrare la teglia. Infornate la teglia e lasciate cuocere la base per 10 minuti. Con un mixer, sbattere il formaggio, lo zucchero, i tuorli e la vaniglia, aggiungendo in seguito, con delicatezza, gli albumi montati a neve.

Versate la crema sul fondo di biscotti precedentemente raffreddato. Infornate per altri 30 minuti. Lasciare poi la torta nel forno aperto per 5-10 minuti e quindi metterla in frigo per almeno 3 ore prima di servirla. Se preparate la New York cheesecake il giorno prima, risulterà ancora più gustosa. Prima di servire, lasciare a temperatura ambiente per circa 30 minuti.

New York cheesecake

4 Replies to "New York cheesecake"

  • comment-avatar
    Nunzia Mazzarella 7 dicembre 2014 (10:17)

    Che buona!!!!! Bravissimo Guido, grazie per la ricetta. Condivido sulla mia fan pagina 😉

    • comment-avatar
      guido 7 dicembre 2014 (11:04)

      Grazie Nunzia, sempre carinissima e gentile come pochi… Buona domenica e… Buona cheesecake per quando la proverai 🙂

  • Cheesecake alla Nutella - Kung-Food 29 giugno 2015 (03:00)

    […] di biscotti e poi messa in frigo per essere consumata fredda. Poichè la cheesecake (qui la ricetta originale del 1872) alla Nutella necessita di alcune di ore di riposo in frigo prima di essere mangiata, un […]

  • comment-avatar
    michela 25 ottobre 2015 (23:29)

    Ao. Queste sn le dosi x uno stapo quanto grande?

Leave a reply

Your email address will not be published.