Frittelle di mele al forno versione light

Le frittelle di mele al forno sono la versione light delle classiche frittelle cotte in olio bollente. Per chi non vuole friggerle questa può diventare quindi l’alternativa ideale, leggera ma allo stesso tempo saporita, da gustare con una tazza di caffè o di tè.

Facili ma soprattutto veloci da preparare, queste frittelle, grazie alla loro cottura al forno oltre ad essere più leggere, sono anche più digeribili e possono essere gustate con tranquillità anche da chi vuole rimanere in forma grazie al basso contenuto di calorie (magari non in assoluto, ma di certo rispetto alle classiche frittelle).
Le frittelle di mele al forno sono quindi dei dolci semplici da preparare, anche per chi non è molto pratico in cucina, ma allo stesso tempo sono buonissime e rappresentano  una soluzione ideale per chi ha voglia di frittelle ma non di friggere. Ecco quindi la ricetta delle frittelle di mele al forno versione light. Speriamo vi piaccia!

INGREDIENTI PER 6 PERSONE
Farina: 150 g.
2 mele golden
2 dl di latte
2 uovo intero
2 puntine di un cucchiaio di lievito in polvere
2 cucchiai di olio
2 cucchiai di zucchero di canna

PREPARAZIONE FRITTELLE DI MELE AL FORNO VERSIONE LIGHT

In un recipiente mettete il latte, l’olio e l’uovo e mescolate bene. In seguito unite la farina, il lievito e lo zucchero di canna. A parte lavate e sbucciate le mele, togliete il torsolo e ricavate 12 fettine.

Mettete le mele nella teglia da forno con i buchi (se volete potete anche tagliarle a cubetti) e versate sulle mele la pastella creata in precedenza. Infornate a 160°C per 25 minuti. Una volta pronte, servite tiepide e spolverate con dello zucchero a velo.

No Replies to "Frittelle di mele al forno versione light"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.