Flan alla vaniglia

Dolce al cucchiaio delizioso e perfetto in ogni stagione, il flan alla vaniglia è un dolce al cucchiaio la cui delicata consistenza è molto simile a quella di un crème caramel o di un budino. L’invitante aroma del flan alla vaniglia è in grado di solleticare anche i più esigenti amanti dei dolci, anche se bisogna dire che questo dolce al cucchiaio non è tra i più semplici da preparare. O meglio, è abbastanza semplice, ma richiede una grande pazienza dato che la ricetta richiede parecchio tempo per essere pronta; in aggiunta, dopo che il flan alla vaniglia è pronto, deve anche essere lasciato a raffreddare per qualche ora in frigorifero prima di poter essere consumato. Se amate i dolci al cucchiaio e adorate come noi l’aroma di vaniglia, il flan alla vaniglia è il dessert perfetto, soprattutto nel periodo estivo quando la sua freschezza vi conquisterà.

INGREDIENTIflan alla vaniglia
Latte: 400 ml.
Panna fresca: 200 ml.
Zucchero: 220 gr.
4 uova
Maizena: 50 gr.
1 stecca di vaniglia

PREPARAZIONE
Come prima cosa tagliate a metà nel senso della lunghezza la stecca di vaniglia e mettetela in un pentolino assieme alla panna fresca ed al latte. Mettete il pentolino sul fuoco a fiamma bassa e, quando la panna ed il latte iniziano a bollire, spegnete il fuoco e lasciate riposare il composto per circa 10 minuti, meglio se con il coperchio. Nel frattempo prendete 2 tuorli, 2 uova intere e 100 grammi di zucchero e sbatteteli: quando riuscite ad ottenere un composto morbido e cremoso, unite anche l’amido di mais. Girate per farla incorporare ed aggiungete ora anche la miscela di panna e latte, filtrandola con un colino. Mescolate bene così che non si formino grumi: una volta fatto questo, il composto per il flan è pronto.

A questo punto dedicatevi alla preparazione del caramello, facendo sciogliere i rimanenti 120 grammi di zucchero in circa 3 cucchiai d’acqua. Fate bollire il caramello e lasciatelo alcuni minuti sul fuoco fino a quando non assume una colorazione abbastanza scura; prendete lo stampo per il flan e versate al suo interno il caramello, distribuendolo come meglio potete. Trasferite nello stampo anche il composto del flan, copritelo con della carta stagnola e fate cuocere in forno a bagnomaria per circa 60 minuti a 180°C. Passato questo tempo estraete dal forno il flan alla vaniglia, lasciate che si raffreddi un po’ ed infine mettetelo in frigorifero a riposare per almeno 3 ore. Al momento di servirlo in tavola, capovolgetelo ed il gioco è fatto.

VOTA LA RICETTA
[Voti totali: 1 Voto medio: 5]

No Replies to "Flan alla vaniglia"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.