Ferrero Rocher fatti in casa

Chi non conosce questi gustosi dolcetti ricoperti di cioccolato con all’interno una nocciola intera? Ebbene, ecco come si possono fare in casa. Quella dei Ferrero Rocher fatti in casa è una ricetta che prevede ingredienti semplici e facili da reperire, per la quale servono solo dei pavesini, della Nutella (per il ripieno), del cioccolato al latte e delle nocciole intere. I procedimenti richiedono un po’ d’impegno ma basteranno pochi accorgimenti e qualche trucco per creare dei Rocher che non hanno nulla da invidiare a quelli più noti, comprati nei negozi, per un risultato assicurato. I Ferrero Rocher sono ottimi da servire accompagnati con una tazza di caffè, perfetti per stupore i proprio ospiti o semplicemente per soddisfare quella voglia di “qualcosa di buono” che ci può assalire durante la giornata.

INGREDIENTIferrero rocher fatti in casa
Pavesioni: 60 gr.
Burro: 70 gr.
Nutella: 100 gr.
Cioccolato al latte: 200 gr.
Granella di nocciole: 100 gr.
15 nocciole intere

PREPARAZIONE
Sciogliere il burro, a parte tritate i pavesini e aggiungeteli al burro fuso. Mescolate creando un impasto e mettetelo negli stampini rotondi. Schiacciate bene il composto negli stampini modellano con le dita e create una conca centrale (dove poi verra messa la nocciola intera). Mettete in frigo per circa 20 minuti, in modo che si solidificano. Una volta che le cupoline sono compatte, mettete la Nutella in una sac-à-poche e riempitele poi in una delle due metà mettete la nocciolina.

Chiudete la cupolina con dentro la nocciola con una senza, in modo da creare una pallina, e mettete in frigo. A parte tritate il cioccolato al latte e fatelo sciogliere a bagnomaria. Aggiungete a questo la granella di nocciole, immergete le palline nel cioccolato in modo da creare uno strato di cioccolato e granella e metteteli in un piatto con della carta forno. Mettete in frigo per 20 minuti e una volta induriti servite i vostri deliziosi Ferrero Rocher fatti in casa.

1 Reply to "Ferrero Rocher fatti in casa"

  • Mars fatti in casa - Kung-Food 18 novembre 2015 (18:40)

    […] I mars fatti in casa sono le barrette al cioccolato che si ispirano al famoso snack. Molto amata e conosciuta sia in Italia che all’estero, questa gustosa merenda, formata da tre strati di gusti diversi, compare per la prima volta nel 1932 a Slough nel Regno Unito grazie a Forrest Mars e in poco tempo si diffonde in molti paesi europei. La preparazione dei mars fatti in casa richiede un po’ di pazienza (è bene prepararli un giorno prima di essere consumati o alla mattina per la sera) e di manualità in quanto devono essere preparati i tre componenti principali: il caramello, il cioccolato e il torrone. Si parte infatti dal cioccolato al latte che viene sciolto, steso in una teglia e lasciato indurire; il cioccolato viene poi ricoperto dal caramello, e successivamente viene disposto uno strato di torrone al cioccolato. Una merenda golosissima che può diventare un’alternativa alle solite merende confezionate. Se vi piacciono i mars, provate anche i Ferrero Rocher fatti in casa! […]

Leave a reply

Your email address will not be published.