Dorayaki

Soffici dolcetti giapponesi preparati con un impasto del tutto simile a quello del pan di spagna, ma cotto in padella, i dorayaki hanno una forma tonda tipo pancakes e sono farciti con l’anko, una salsa dolce di fagioli.

Dato che l’anko è molto difficile da reperire in Italia (anzi diciamo quasi impossibile), solitamente viene sostituito con della marmellata o più spesso ancora con la Nutella. Famosi per essere il piatto preferito del gattone Doraemon, robot azzurro protagonista dell’omonimo cartone animato giapponese in voga negli anni ’80, i dorayaki sono una merenda molto veloce ed una ricetta facile da realizzare, ma sono altrettanto buoni a colazione o in qualsiasi ora della giornata, a dire il vero. I bimbi (anche quelli di oltre 30 anni) non potranno non adorare questo goloso dolce nipponico!

INGREDIENTI PER 8 DORAYAKI
Farina 00: 100 g.
Nutella: 100 g.
2 uova
1 cucchiaino di miele
1 cucchiaino di lievito per dolci
Zucchero: 50 g.
2 cucchiai d’acqua

PREPARAZIONE DORAYAKI

Per realizzare i dorayaki, prendete una ciotola e mettetevi le uova con lo zucchero, quindi mescolate con una frusta ed aggiungete la farina. dorayakiMescolate fino a che la pastella risulta fluida ed omogenea. Ora unite il miele e fate sciogliere il lievito nell’acqua, quindi aggiungete il composto alla pastella e mescolate bene. A questo punto mettete il composto in frigorifero e lasciatelo riposare per almeno 30 minuti.

Prendete una padella antiaderente, fatela scaldare e versatevi la pastella con un cucchiaio, senza andare ad allargare l’impasto che si allargherà spontaneamente. Quando vedete comparire delle bollicine sulla superficie dell’impasto, giratelo dall’altro lato e fatelo cuocere per altri 30 secondi circa. Una volta pronte, mettete le frittelle una ad una su di un piatto ed infine farcitele di nutella o marmellata e richiudetele a due a due. I dorayaki sono pronti per essere divorati!

1. Dorayaki

VOTA LA RICETTA
[Voti totali: 2 Voto medio: 5]

No Replies to "Dorayaki"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.