Crème Caramel

Anche se il nome potrebbe tranne in inganno e lasciar pensare che sia di origine francese, in realtà la crème caramel è un delizioso dolce al cucchiaio di origine portoghese (da qui anche il nome di latte alla portoghese), diffuso in tutta Europa e nel resto del mondo. Le sue origini sono molto antiche e risalgono probabilmente all’antica Roma, dove veniva preparata come una crema non dolce ma piacevolmente aromatica.

Molto conosciuta anche nei paesi latini dove è largamente preparata, la creme caramel è un dolce semplice da realizzare, anche se i tempi di preparazione non sono molto brevi ed è per questo che può essere preparata anche con largo anticipo, prima di essere servita: la cosa certa è che non rimpiangerete il tempo necessario a prepararla, vista la sua incredibile bontà!

INGREDIENTIcreme caramel
Panna: 150 ml.
Latte fresco: 450 ml.
Zucchero: 120 g.
Vaniglia 1/2 stecca ( o 1 bustina di vanillina)
5 uova

PREPARAZIONE CRÈME CARAMEL

Per realizzare la crème caramel versate il latte in una pentola con la mezza stecca di vaniglia (o la bustina di vanillina), mettetela sul fuoco e portate ad ebollizione. Nel frattempo accendete il forno a 180°C. Una volta bollito spegnete il fuoco e lasciate riposare per 30 minuti. Passata mezz’ora unite al latte la panna (togliete la stecca) e in una ciotola sbattete le 4 uova intere e un tuorlo. Prendete il latte unito alla panna e versatelo lentamente a filo nelle uova sbattute mescolando con una frusta.

Per preparare il caramello, prendete un tegamino e sciogliete lo zucchero, al fuoco, su due tre cucchiai d’acqua, mescolando continuamente finchè non diventa dorato e caramellato. Una volta preparato versatelo negli stampini, distribuendolo bene su tutta la superficie e lasciatelo raffreddare e solidificare. Versate poi il composto precedentemente preparato negli stessi stampini e poneteli dentro una teglia con acqua bollente che copre un terzo degli stampi. Mettete la teglia in forno e lasciate li fino a quando la crema non si sarà solidificata, togliete gli stampi dal forno e lasciate raffreddare prima a temperatura ambiente e dopo in frigorifero per almeno 4 ore. Al momento di servire la crème caramel, alla fine, aiutatevi con un coltello e staccate la crema dalle pareti dello stampo, capovolgendola poi su di un piatto.

Crème caramel

No Replies to "Crème Caramel"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.