Castagne lesse

Ci sono pochi alimenti che rappresentano l’autunno meglio delle castagne. Forse solo la zucca e qualche altro ingrediente di stagione. Per accogliere questa stagione ricca di colore e di profumi, abbiamo pensato di proporvi la ricetta delle castagne lesse.

Per scaldarci e affrontare le fresche (per utilizzare un eufemismo) serate autunnali, oltre a tute e pantofole abbiamo voluto dunque cercare un alimento che fosse goloso, molto economico, di semplice preparazione e in aggiunta genuino. A tal proposito il nostro primo pensiero è andato alle castagne, che lesse possono essere gustate in semplicità ma venire al tempo stesso utilizzate per la preparazione di dessert strepitosi come ad esempio il golosissimo Mont Blanc!
Per aromatizzare leggermente le castagne lesse ed esaltarne il sapore semplice ma intenso, bastano pochissimi ingredienti, meno che le dita di una mano. oltre alle castagne, occorrono solamente dei chiodi di garofano, due o tre, e un paio di foglie di alloro. Il tutto va versato in una pentola contenente acqua e un pizzico di sale. Il gioco è fatto, basta attendere un tempo inferiore all’ora e le castagne saranno pronte da servire!

INGREDIENTI
Castagne: 500 g.
3 chiodi di garofano
2 foglie di alloro
Sale: q.b.

PREPARAZIONE CASTAGNE LESSE

Sciacquate le castagne sotto l’acqua corrente fresca e praticate poi una piccola incisione sulla buccia. Fatto questo, mettetele in una pentola piena di acqua fredda e aggiungete anche le foglie di alloro, il sale e i chiodi di garofano.

Fate cuocere a fiamma bassa per circa 45-50 minuti. Quando le castagne lesse sono pronte, scolatele e mettetele a raffreddare a temperatura ambiente, dopo di che sbucciatele e servitele in tavola.

No Replies to "Castagne lesse"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.