Budino al limone

Il budino al limone è un dolce al cucchiaio davvero buono. Da gustare alla fine un pranzo o una cena importante, è perfetto per il suo gusto dolce e quella punta di acidità, data dal succo di limone, che non lo rende troppo stucchevole.

Diverse sono le versioni della ricetta del budino al limone che si possono trovare, online e sui libri. Noi però vi proponiamo quella tipica ferrarese. Una ricetta davvero facile ma che richiede due passaggi, da effettuare in due giorni diversi: lo zucchero, a bagno nel succo di limone, deve, infatti, rimanere almeno una notte, per essere pronto per le fasi successive.
Per questo, se decidete di cimentarvi nella sua realizzazione, sappiate che ci vuole un po’ di tempo ed è bene quindi organizzarsi prima, per non rischiare di ottenere un pessimo risultato. Ecco quindi la ricetta del budino al limone ferrarese.

INGREDIENTIBudino al limone
Zucchero: 450 g.
6 uova
6 limoni (succo)
3 bicchieri di Alchermes

PREPARAZIONE BUDINO AL LIMONE

In una ciotola ampia, lasciate a bagno (per una notte), nel succo di limone, lo zucchero.  Il giorno seguente, montate con la frusta le uova, unite lo zucchero bagnato con il limone e i bicchierini di Alchermes, continuando a mescolare.

Prendere lo stampo del budino e versate un po’ di zucchero (NON il composto preparato), scioglietelo sopra un fuoco leggero, in modo da caramellarlo e rivestitene le pareti. Versate il composto e passatelo in forno, a cuocere a bagnomaria, circa 25 minuti, a 180°C. Tolto lo stampo dal forno lasciatelo raffreddare e poi mettetelo in frigo, un paio di ore prima di servirlo.

1 Reply to "Budino al limone"

  • comment-avatar
    Erica Di Paolo 19 maggio 2017 (10:01)

    Fresco e soffice, una coccola irresistibile. Mi piace ^_^

Leave a reply

Your email address will not be published.