Birramisù

Gli amanti della birra sono moltissimi sia in Italia che nel resto del mondo e proprio a loro vogliamo dedicare quest’oggi un dolce originale e fantasioso, il birramisù. Questo delizioso dessert è una creativa variante del famoso tiramisù, dolce al cucchiaio che di certo non ha bisogno di presentazioni. 

La crema del birramisù viene preparata con uno zabaione aromatizzato alla birra, successivamente amalgamato ad un composto di panna e mascarpone così goloso da leccarsi i baffi al solo pensiero. I savoiardi vengono inzuppati in una profumatissima bagna al caffè e birra chiara, per un risultato finale che, se avete la voglia e la curiosità di provare questo dolce, vi stupirà in positivo. Se volete servire questo dolce in maniera veramente originale, potete metterlo in boccali da birra e servirlo in tavola così: i vostri ospiti saranno certamente sorpresi ed il birramisù vi farà fare un figurone.

INGREDIENTI
4 uova
Birra chiara: 150 ml.
Mascarpone: 150 g.
Panna fresca: 150 ml.
Savoiardi: 300 g.
Caffè: 150 ml.
4 cucchiai di zucchero
Cacao in polvere senza zucchero: q.b.

PREPARAZIONE BIRRAMISÙ

Per prima cosa separate gli albumibirramisù dai tuorli e montate questi ultimi in una terrina con 3 cucchiai di zucchero, fino ad ottenere un composto omogeneo e privo di grumi. Unite ora 50 ml. di birra e mescolate, poi ponete la crema ottenuta in un pentolino e portatela a bollore. Fate evaporare l’alcol, quindi spegnete il fuoco e lasciate raffreddare il tutto. Nel frattempo che il pentolino è sul fuoco, andate a montare la panna ed unitela al mascarpone, mescolando in maniera delicata con movimenti che vadano dal basso verso l’alto: una volta ottenuto un composto spumoso, unite la crema di uova e birra che dovrebbe ormai essere fredda, infine amalgamate bene.

Lasciate riposare il composto in frigorifero e nel frattempo mettete il resto della birra in un pentolino: fatela scaldare ed unite anche il resto dello zucchero ed il caffè, mescolando bene per far sciogliere del tutto lo zucchero. Ora bagnate i savoiardi, uno alla volta, nel liquido a base di birra e caffè, quindi adagiatene uno strato sul fondo di una teglia; coprite questo strato con la crema alla birra e spolverizzate con il cacao, quindi ripetete questa operazione fino ad esaurimento degli ingredienti. Spolverizzate l’ultimo strato con abbondante cacao, poi mettete il birramisù in frigorifero così che si raffreddi per almeno 2 o 3 ore. Il birramisù va estratto dal frigo almeno 10-15 minuti prima di essere servito in tavola.

2 Replies to "Birramisù"

  • comment-avatar
    Dani 16 febbraio 2015 (13:09)

    Che figata! Non l’ho ancora fatto, ma l’idea mi ispira un sacco, essendo amante della birra ed essendo un discreto esecutore del tiramisù tradizionale. Grazie per l’idea!

    • comment-avatar
      guido 16 febbraio 2015 (13:58)

      Ciao Dani!

      Anch’io ho una vera e propria adorazione per la birra, sia da bere ma anche in cucina, per cui appena ho visto sul web questo dolce sfizioso mi sono detto: “devi farlo”! Spero tanto ti piaccia, fammi sapere! 🙂

Leave a reply

Your email address will not be published.