Ananas alla fiamma

L’ananas alla fiamma è un dessert semplice e veloce che richiede pochissimi ingredienti per essere preparato e venire servito in tavola.

Oltre a un grosso ananas, di circa un chilogrammo o anche più se siete in tanti a tavola, vi servono solamente un po’ di burro nel quale rosolare le fette del frutto dorato, dello zucchero – normale o di canna a seconda delle preferenze – e del buon Brandy. Quest’ultimo servirà sia in cottura, fase in cui andrà poi a evaporare, sia prima di servire il dolce in tavola, quando si deve fiammeggiare il tutto e servire i piatti ancora infuocati ai nostri ospiti.
Un dessert perfetto anche per chi deve improvvisare e magari si è scordato di acquistare il dolce per la cena o per la domenica in famiglia. Assicuratevi che anche il Brandy sia di ottima qualità, così come l’ananas che oltre ad essere buono non deve essere troppo maturo. In questo caso andrebbe a sfaldarsi troppo in fase di cottura e il risultato no sarebbe altrettanto gradevole. Vi lasciamo ai passaggi della ricetta.

INGREDIENTIAnanas alla fiamma
1 ananas da 1 kg.
Burro: 20 g.
Zucchero: 50 g.
1 bicchiere di Brandy
2 chiodi di garofano

PREPARAZIONE ANANAS ALLA FIAMMA

Con un coltello affilato, tagliate con attenzione dapprima la parte superiore dell’ananas e poi la sua buccia. Una volta che l’ananas è pulito e non presenta residui di buccia, tagliatelo a fette spesse circa un centimetro. Da ciascuna fetta dovrete eliminare il torsolo centrale. Non vi resta che cuocere le fette di questo succoso frutto.

Prendete una padella e fatevi sciogliere il burro: quando questo risulta sciolto, unite i chiodi di garofano e infine l’ananas, che andrete a spolverizzare con lo zucchero. Lasciate che prendano sapore per un paio di minuti, quindi giratele e lasciatele cuocere per altri 2 minuti. A cottura ultimata versate metà del Brandy e lasciate che evapori. Mettete le fette d’ananas sui piatti, aggiungete il resto del Brandy e avvicinate il piatto alla fiamma. Servite l’ananas ancora fiammeggiante.

No Replies to "Ananas alla fiamma"

    Lascia un commento

    Aggiorna le mie impostazioni privacy