Yakitori

Spiedini di pollo e porro cotti alla griglia, gli yakitori sono una golosa e semplicissima ricetta giapponese il cui nome deriva da “yaki”, ovvero cotti alla griglia e “tori”, che significa semplicemente pollo.

Questo popolarissimo piatto nipponicoyakitori viene solitamente venduto nelle grandi città in bancarelle, con gli impiegati che, prima di prendere la metro per tornare a casa, li utilizzano per un veloce e goloso spuntino. Gli yakitori possono essere preparati in moltissime varianti ma la loro caratteristica, che non può venire meno, è quella di essere bagnati in fase di cottura nella salsa agrodolce che li rende così buoni. Ricordate che la cucina giapponese tiene molto alla presentazione dei suoi piatti, per cui se vuoi rispettare in tutto e per tutto la loro preparazione sia il pollo che i porri devono avere la stessa lunghezza, 4 centimetri circa. I vostri ospiti apprezzeranno di sicuro questo secondo piatto esotico ma di semplice e divertente preparazione, specie se cucinato in giardino, all’aperto, sulla griglia.

INGREDIENTI
Pollo (petto, coscia o sovracoscia): 400 g.
3 porri
1 ciotolina di salsa di soia (125 ml.)
1 ciotolina di vino bianco (125 ml.)
1 ciotolina di zucchero (100 g. circa)
2 spicchi di aglio
1 radice di zenzero
3 scorze di limone
Olio extravergine di oliva: q.b.
Sale: q.b.

PREPARAZIONE YAKITORI

Iniziate a preparare gli yakitori partendo dalla salsa teriyaki (teri=lucido – yaki=cotto alla griglia):yakitori 2 mettete in una ciotola lo zucchero, la salsa di soia, il mirim (saké dolce), gli spicchi d’aglio tagliati a metà, i porri, una fetta di zenzero schiacciato ed una strisciolina di buccia di limone. Amalgamate bene con l’aiuto di una forchetta. Tagliate la parte verde del porro in pezzetti lunghi 4 centimetri, quindi tagliate anche il pollo, in direzione perpendicolare alle fibre muscolari così che risulti molto tenero.

Nel mentre mettete gli spiedini di legno in ammollo nell’acqua, così quando li metterete sulla griglia bollente non si bruceranno. Fate sobbollire la salsa a fuoco medio fino a quando lo zucchero è completamente sciolto e la salsa stessa risulta densa e sciropposa, mescolando abbastanza di frequente. Fatela raffreddare, prendete gli spiedini ed infilzate i tocchetti di pollo alternati ai pezzi di porro. Adagiate gli yakitori sulla griglia già molto calda e, dopo averli cotti 2 minuti per parte, immergeteli velocemente nella pentola della salsa, quindi rimetteteli sulla griglia fino a cottura ultimata. Servite gli yakitori con una ciotolina di salsa e… どうぞお召し上がりください!

VOTA LA RICETTA
[Voti totali: 1 Voto medio: 5]

No Replies to "Yakitori"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.