Sopapillas

Le sopapillas sono dei tipici dolci centro-sud americani, in particolare del Messico. Quando si pensa alla cucina messicana i dolci non sono le prime pietanze che ci vengono in mente, non essendo infatti molto conosciuti al contrario di piatti come i tacos, le fajitas o i burritos.

Tuttavia ci sono molte ottime ricette che vanno dai biscotti al flan messicano, dalle banane fritte alle sweet empanadas. Le sopapillas sono invece delle focaccine fritte dolci dalla forma triangolare che possono essere accompagnate da miele o servite da sole.
Conosciuti anche in Cile, Argentina e Texas, questi sfiziosi dolcetti sono facili da preparare e perfetti da servire a conclusione di un tipico pasto messicano, o semplicemente come dolce alternativo. Vediamo assieme come si preparano le sopapillas e quali sono i passaggi chiave della ricetta.

INGREDIENTI

1/2 cucchiaino di lievito
1/2 tazza di acqua calda
1 cucchiaio di zuccherosopapillas
1 cucchiaio di burro
4 tazze di farina
1 cucchiaino di sale
1/2 cucchiaino di cannella
Olio per friggere: q.b.
Miele per servire: q.b.
Zucchero a velo: q.b.

PREPARAZIONE SOPAPILLAS

Sopapillas 6In una piccola ciotola mescolate insieme l’acqua tiepida e il lievito fino a quando non è sciolto. A parte in un’altra ciotola più grande mescolate insieme la farina, il sale e la cannella. Aggiungere poi all’impasto il burro fuso e di seguito l’acqua con il lievito.
Mescolate fino a incorporare gli ingredienti completamente e poi impastate con le mani, lavorandolo finché non è elastico. Metterlo in una ciotola unta, copritelo con un panno e lasciatelo riposare per un’ora. Una volta che le dimensioni sono raddoppiate stendete l’impasto, premendolo con la mano per eliminare le bolle di gas create dal lievito, raggiungendo uno spessore di circa mezzo centimetro. 
Tagliatelo poi in triangoli cercando di mantenere la base più o meno di 7 cm. A parte scaldate l’olio in una padella con abbastanza olio da poter ricoprire i triangoli (per poter friggere l’impasto, l’olio deve raggiungere una temperatura di circa 200°C). Una volta arrivato a temperatura, friggete le sopapillas e mettetele in un piatto con carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso. Cospargete di zucchero a velo e servite le sopapillas con miele, o da sole.

Sopapillas

VOTA LA RICETTA
[Voti totali: 3 Voto medio: 5]

No Replies to "Sopapillas"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.