Riso jollof

Il riso jollof è una ricetta tipica africana, un piatto unico preparato nei Paesi dell’area centro-settentrionale del continente come ad esempio Gambia, Nigeria, Ghana e Senegal.

Questo piatto poveroRiso jollof è estremamente semplice da preparare, dato che tutti gli ingredienti necessari alla sua realizzazione vengono cotti assieme. Gli ingredienti principali del riso jollof sono ovviamente il riso, poi pollo, pomodori, cumino, peperoncino, aglio, timo, zenzero, coriandolo e altre spezie ancora. In definitiva un piatto super saporito e completo, nutriente e in grado di saziare l’appetito anche dei più golosi.
Proprio le spezie e gli ingredienti che troviamo in questa ricetta conferiscono al piatto un tipico colore arancione e un sapore molto particolare e originale, che si discosta parecchio dai nostri canoni e dai sapori a cui siamo abituati. Scegliete il petto di pollo in maniera tale da non avere problemi e nel velocizzare i passaggi, senza dover quindi disossare eventuali cosce o sovra cosce. Alcune varianti prevedono l’utilizzo della carne di manzo o del pesce, alternativa leggermente più costosa ma sicuramente intrigante. Se volete attenervi alla ricetta originale, utilizzate la varietà di riso a chicco lungo africano, che però in Italia non si trova troppo facilmente.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE
Pollo: 400 g.
Riso basmati: 350 g.
1 peperone rosso
1 cipolla
1 cipolla rossa
15 pomodori pachino
2 spicchi d’aglio
5 rametti di timo
1 cucchiaino di curcuma in polvere
1 cucchiaino di coriandolo
1 cucchiaino di cumino in semi
Zenzero fresco: q.b.
1-2 peperoncini piccanti
2 cucchiai di concentrato di pomodoro
Brodo di pollo: q.b.
Olio extravergine di oliva: q.b.

PREPARAZIONE RISO JOLLOF

Prendete una padella e fatevi scaldare 2-3 cucchiai di olio extravergine di oliva, nel quale andrete a far rosolare il pollo tagliato a tocchetti. Nel mentre sbucciate le cipolle e affettatele sottilmente, mondate il peperone privandolo dei semi e del filamento bianco, poi lavatelo e tagliatelo a tocchetti. Disponete il pollo in un piatto e mettete invece in padella la cipolla con i pezzetti di peperone e fate cuocere a fiamma bassa per 10 minuti.

Trascorso questo tempo aggiungete in padella anche la curcuma, i pomodorini, il coriandolo, l’aglio tritato, il timo e peperoncino tritato, oltre allo zenzero grattugiato. Mescolate bene tutti questi ingredienti e lasciate che prendano sapore, dopo di che aggiungete anche il pollo e infine il riso, allungando un del brodo caldo, un po’ alla volta mano a mano che si asciuga. Aggiungete anche il concentrato di pomodoro, mescolate e cuocete fino a quando il riso è pronto. A questo punto potete servire in tavola il riso jollof ben caldo.

No Replies to "Riso jollof"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.