Quesadillas

Tra i tanti piatti e ricette tipici del Messico, trovano un posto di rilievo le quesadillas, formate da due normali tortillas ed arricchite da un ripieno di formaggio, pomodori, cipolla ed insalata, solo per citare alcuni degli ingredienti che è possibile utilizzare.

Nel corso dei decenni la preparazione delle quesadillas ha subito parecchie modifiche, tanto che è possibile trovare numerosissime varianti di questo piatto, dalle quesadillas al pollo e ananas fino a quelle con bacon ed avocado.
La parola quesadilla deriva da “queso”, che in spagnolo significa formaggio, a indicare l’ingrediente principale che non può assolutamente venire omesso durante la preparazione di questo piatto tradizionale. Queste piadine messicane vanno gustate ben calde e magari accompagnate da una salsa allo yogurt o dalla celebre salsa guacamole.

INGREDIENTI
8 tortillas
Petto di pollo: 600 g.
Formaggio: 400 g.
Pomodorini: 450 g.
2 cipolle
1 cespo di insalata
Olio extravergine di oliva: q.b.
Sale: q.b.

PREPARAZIONE QUESADILLAS

Per realizzare delle ottime quesadillas, cominciate affettando la cipolla non troppo sottilmente, quindi passate al petto di pollo e tagliatelo a listarelle o a cubetti. Prendete una padella antiaderente, metteteci un filo d’olio, fate scaldare ed unite le cipolle affettate, cuocendo a fuoco basso fino a che non risulteranno dorate. A questo punto aggiungete i pezzetti di pollo e fate cuocere per un quarto d’ora circa, salando a piacere. Intanto grattugiate il formaggio (fontina o altri formaggi a voi graditi), quindi lavate per bene i pomodori ed affettateli, eliminando i Quesadillassemi e la polpa interni.

Prendete una padella o una piastra e fate scaldare le tortillas di mais o di farina da ambo i lati: una volta calde, andate a formare un primo strato di formaggio grattugiato, su cui adagiare i pezzi di pollo, la cipolla, i pomodori a tocchetti e l’insalata che avrete in precedenza ben lavata e tagliata a listarelle.
Concludete con ulteriore formaggio grattugiato, quindi richiudete il tutto con una seconda tortilla, facendo un po’ di pressione così che il tutto aderisca bene. Tagliate ogni tortilla in 4 spicchi e servite le vostre quesadillas ben calde. Se volete potete anche scaldarle un ulteriore minuto sulla piastra dopo averle farcite.

No Replies to "Quesadillas"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.