Pollo yassa

Il pollo yassa è una ricetta africana molto saporita e piccante, uno dei piatti più noti di questa trazione, popolare nell’Africa dell’Est e che ha origini in Senegal.

Questo piatto prende il nomePollo yassa dalla marinatura nella quale viene lasciato riposare il pollo (o anche il pesce), lo yassa appunto. Una marinatura piccante preparata con cipolle, succo di limone, pepe di cayenna, aglio e altri ingredienti. Un tripudio di sapori per un secondo piatto diverso dal solito ma che diventa un perfetto piatto unico se accompagnato con del riso in bianco o del cous cous.
Per la preparazione del pollo yassa e un risultato davvero saporito si consiglia di lasciare riposare il pollo nella marinatura almeno 8 ore o meglio ancora per un’intera notte, in modo che la carne assorba tutti i sapori e i profumi dello yassa.

INGREDIENTI
Olio di oliva: 100 ml.
1 pollo
5-6 cipolle
9 cucchiai di succo di limone
9 cucchiai di aceto di mele
1 foglia di alloro
3-4 carote
Peperoncino rosso piccante: q.b.
Pepe di cayenna (oppure pepe nero): q.b.
Sale: q.b.

PREPARAZIONE POLLO YASSA

Tagliate il pollo a pezzi (o chiedete al macellaio di farlo), la cipolla a listarelle, il peperoncinoPollo yassa 3 rosso (pulito dai semi) e poi tritatelo e mettete il tutto in una pirofila abbastanza alta o un recipiente abbastanza ampio di vetro, insieme al succo di limone, all’aceto di mele, alla foglia di alloro, al pepe di cayenna e al sale. Mescolate bene tutti gli ingredienti, coprite e lasciate marinare il pollo in frigo per una notte intera. Passato il tempo necessario, togliete i pezzi pollo dalla marinata e conservate quest’ultima da parte; nel frattempo cuocete leggermente i pezzi di pollo in una padella in olio caldo, prima da una parte e poi dall’altra.

Recuperate poi le cipolle della marinata e in un’altra padella fatele rosolare alcuni minuti, unite le carote (tagliate a dadini) e il resto della marinata. Portate ad ebollizione e cuocete per altri circa 10 minuti, poi abbassate il fuoco e aggiungete i pezzi di pollo che avete scottato precedentemente e terminate la cottura finchè non saranno ben cotti. Mettete tutto in un piatto di portata e il pollo yassa è pronto per essere gustato.

Pollo yassa

No Replies to "Pollo yassa"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.