Patate duchessa

Sfizioso contorno, peraltro di facile preparazione ed estremamente bello da vedersi, le patate duchessa o pommes duchesse sono una ricetta di origini francesi. Le patate duchessa possono essere preparate in pochissimi minuti e risultano non solo estremamente saporite ma anche bellissime alla vista.

Tutto quello che occorre fare è lessare delle patate, schiacciarle ed amalgamarle con parmigiano, tuorli d’uovo e burro ed insaporirle con sale, pepe e noce moscata. Questa saporita purea di patate va poi trasferita in una sac-à-poche con bocchetta a stella, così da creare dei raffinati ciuffetti di patate che, una volta cotti in forno, potranno vantare una deliziosa crosticina esterna alla quale è veramente difficile resistere. I vostri ospiti resteranno deliziati da questo contorno che si sposa alla grande con qualsiasi tipo di secondo piatto!

INGREDIENTI PER CIRCA 30 PATATEpatate duchessa
Patate: 500 g.
Burro: 50 g.
2 tuorli d’uovo
Parmigiano Reggiano grattugiato: 50 g.
1 spolverata di noce moscata
1 spolverata di pepe

PREPARAZIONE PATATE DUCHESSA

Per preparare le patate duchessa, per prima cosa lavate con cura le patate e mettetele a lessare (ancora con la buccia) in una pentola contenente acqua fredda ed un pizzico di sale. Una volta che le patate risultano cotte, scolatele e lasciatele raffreddare un pochino, quindi sbucciatele e schiacciatele all’interno di un’ampia ciotola. Aggiungete il burro alla purea di patate ed amalgamate bene, quindi unite ed incorporate anche il parmigiano reggiano.

Aggiustate di sale e pepe ed aggiungete anche una spolverata di noce moscata. A questo composto aggiungete anche  i due tuorli d’uovo, poi mescolate con cura fino ad ottenere un impasto compatto ed asciutto. Trasferite questo impasto in una sacca da pasticcere con bocchetta di medie dimensioni, a stella; fatto questo, foderate una teglia con carta da forno e andate a crearvi sopra dei piccoli ciuffi larghi circa 5 centimetri. Mettete le patate duchessa in forno preriscaldato a 200°C per almeno un quarto d’ora, fino a quando i ciuffetti di patate risultano ben dorati. Estraete dal forno e servite le patate duchessa ancora ben calde!

No Replies to "Patate duchessa"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.