Mulligatawny

Più difficile da pronunciare che da preparare, la mulligatawny è una zuppa tipica della cucina irlandese che deriva tuttavia da una ricetta indiana. 

Il nome mulligatawny deriva dalle parole Tamil “mullaga / milagu” e “thanni” e può essere tradotto come “acqua al peperoncino”. Questa profumatissima zuppa ha un gusto prelibato ed è anche molto sostanziosa, come la maggior parte dei piatti che provengono dall’Irlanda anche se le sue origini indiane appaiono piuttosto chiare se si va a leggere gli ingredienti. Noce moscata, curry in polvere e agnello ne indicano la provenienza esotica senza dubbio alcuno.
La ricetta originale del mulligatawny prevede l’utilizzo del collo di agnello, ma si può tranquillamente preparare una variante con il pollo o, se preferite, una zuppa vegetariana dove al posto dell’agnello potete utilizzare tofu o fagioli. Scegliete voi, l’importante è che la vostra zuppa mulligatawny sia molto speziata.

INGREDIENTI PER 6 PERSONE
Carne del collo di agnello: 500 g.
1/2 rapa
1 carota
1 cipolla
1 mela piccola
1 rametto di timo
1 filo di noce moscata
1 cucchiaino di curry in polvere
1 cucchiaino di prezzemolo tritato
Farina di granturco: 30 g.
Brodo vegetale: 1 l.

PREPARAZIONE MULLIGATAWNY

Come prima cosa eliminate il grasso in eccesso dalle ossa dell’agnello e soffriggetelo in un’ampia pentola fino a quando non si scioglie. MulligatawnyFatto questo mondate e tagliate a dadini sia la mela che le varie verdure, quindi fate soffriggere le verdure nella pentola assieme al grasso di agnello, per 5 minuti circa. Rimuovete eventuali pezzi di grasso ancora interi ed aggiungete invece la carne (dopo averla disossata, oppure potete disossarla a cottura ultimata), che deve rosolare fino a quando non risulta dorata.

Aggiungete anche la mela a dadini, il timo, il prezzemolo e la noce moscata, dopo di che unite il brodo e la farina di granturco, mescolando con decisione. Portate il tutto ad ebollizione, quindi aggiungete il curry, abbassate il fuoco quasi al minimo e lasciate bollire la zuppa per almeno 3 ore. A cottura ultimata aggiustate di sale e pepe, spolverate con il prezzemolo tritato fresco e servite la mulligatawny in tavola molto calda.

No Replies to "Mulligatawny"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.