Gulasch all’ungherese

Il gulasch all’ungherese è il piatto principe o comunque più conosciuto della cucina tradizionale dell’Ungheria. Una ricetta, il gulasch, che si prepara ormai comunemente in tanti altri Paesi (ad esempio l’Austria) e che nel corso dei decenni è divenuto molto popolare anche nel Triveneto.

La ricetta originale del gulasch o Gulasch all'ungherese 5goulash come scrivono alcuni (sbagliando) prevede l’utilizzo della polpa di manzo, delle patate, dei pomodori, della paprika e di altri sapori come l’aglio, l’alloro ed il cumino. Stando alla tradizione ungherese, questo piatto dovrebbe avere la consistenza di una zuppa, ma molto più frequentemente, almeno dalle nostre parti, viene servito più asciutto, quasi come fosse uno spezzatino.
Le varianti del gulasch all’ungherese sono moltissime, ogni città ed ogni famiglia hanno la propria variante: si trovano piatti più piccanti, altri con più cipolla, c’è poi chi non mette il peperone… insomma l’importante è trovare la versione che più vi piace. Una cosa rimane chiara: le origini di questo piatto sono molto povere, dato che il gulasch veniva preparato dai mandriani ungheresi, secoli or sono.

INGREDIENTIGulasch all'ungherese
Polpa di manzo: 800 g.
Pomodori: 500 g.
6 patate
2 cipolle
1 peperone
1 spicchio di aglio
Brodo di carne: 1,5 l.
Burro: 50 g.
Paprika: q.b.
2 cucchiai di paprika dolce
1 cucchiaino di cumino
2 foglie di alloro
5 cucchiai di olio extravergine di oliva
Sale: q.b.

PREPARAZIONE GULASCH ALL’UNGHERESE

La prima cosa da fare è scaldare il brodo e tenerlo da parte, sempre caldo. Sbucciate le cipolle ed affettatele, quindi mettetele a rosolare in padella con olio extravergine di oliva e burro. Nel mentre, lavate i pomodori e tagliateli a tocchetti e fate la stessa cosa con i peperoni, dopo averli privati dei semi e dei filamenti interni di colore bianco. Quando le cipolle hanno preso colore e si sono ammorbidite, unite la carne di manzo tagliata a pezzi abbastanza grandi ed unite anche il cumino, l’aglio sbucciato, i pomodori e le foglie di alloro che avrete prima sciacquato. Aggiustate di sale e fate cuocere a fiamma bassa così che tutti gli ingredienti si amalgamino e prendano sapore.

Trascorsi circa 15 minuti, mettete del brodo in una tazza e sciogliete al suo interno la paprika, dopo di che versate il liquido nel tegame. Fate cuocere la carne a fuoco molto basso, con il coperchio, per almeno 60 minuti, irrorando con il brodo caldo ogni qual volta vi pare che il tutto sia troppo asciutto. Nel frattempo sbucciate le patate, tagliatele a pezzi ed unitele alla carne. Proseguite nella cottura del gulasch all’ungherese per altri 60 minuti almeno, sempre aggiungendo brodo. Trascorso questo tempo il vostro gulasch è pronto per essere servito in tavola.

Gulasch all'ungherese

No Replies to "Gulasch all'ungherese"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.