Chipirones

I chipirones en su tinta sono una tipica ricetta spagnola che prevede che questi calamari vengano cotti nel loro inchiostro.

Gli ingredienti che danno vita a questo saporito piatto di mare sono una manciata appena: i calamari di piccole dimensioni, i chipirones appunto, aglio, l’immancabile olio di oliva, un cucchiaio di farina e appunto l’inchiostro di seppia. Non serve altro per preparare questa ricetta molto diffusa nel Paese iberico e che vi consigliamo caldamente se volete preparare un piatto intrigante e non troppo comune, almeno in Italia.
I chipirones en su tinta possono anche essere lasciati interi, se i calamaretti sono davvero di piccole dimensioni, altrimenti vi consigliamo di tagliarli ad anello o quanto meno in 2-3 parti. Vi lasciamo ai passaggi di questa ricetta spagnola, sperando vi piaccia. Fatecelo sapere!

INGREDIENTIChipirones
Calamaretti: 800 g.
2 spicchi d’aglio
4 cucchiai di olio extravergine di oliva
1 cucchiaio di farina
Inchiostro di seppia: q.b.

PREPARAZIONE CHIPIRONES

Come prima cosa pulite bene i calamari, che non devono essere di grosse dimensioni, privandoli dell’osso e degli occhi. Tenete da parte l’inchiostro. Sciacquateli, tagliate il corpo ad anelli e i tentacoli a metà. In padella fate rosolare in un filo d’olio l’aglio spellato.

Aggiungete i calamari e fate cuocere per circa 15 minuti. Mescolate l’inchiostro con la farina e versate questo composto sui molluschi in cottura. Lasciate cuocere per altri 10 minuti, mescolando un paio di volte, infine servite questo piatto generalmente conosciuto come “Chipirones en su tinta”.

No Replies to "Chipirones"

    Lascia un commento

    Aggiorna le mie impostazioni privacy