Avgolemono

Zuppa greca a base di uova, succo di limone e brodo, l’avgolemono è un piatto ellenico il cui significato deriva proprio dalle parole avgo (uovo) e lemoni (limone).

Questa saporita zuppa può essere servita sia come antipasto che come primo piatto magari per una cena più leggera o seguita da altre portate. L’avgolemono può anche essere utilizzata come una vera e propria salsa, nel qual caso è particolarmente indicata per accompagnare carni, pesce o anche verdure. Questa salsa infatti è leggera e povera di grassi, per cui può rappresentare un’ottima alternativa alla maionese, rispetto alla quale è decisamente più delicata.
In Grecia, complice il clima mite d’inverno e caldo d’estate, l’avgolemono viene consumata per lo più come salsa, in accompagnamento alle verdure, ai formaggi come la feta, ai pomodori ed al delizioso souvlaki.

INGREDIENTI
Brodo vegetale: 1 l.
Orzo: 100 g.
3 uova
Succo di 1 limone
Prezzemolo: q.b.
Sale: q.b.
Pepe: q.b.

PREPARAZIONE AVGOLEMONO

Iniziate la realizzazione di questa specialità greca dedicandovi alla preparazione del bordo vegetale: dapprima lavate e sbucciate 2 carote, 1 cipolla e 1 patata, quindi mettete le verdure intere in un pentolinoavgolemono e copritele interamente con dell’acqua. Fate bollire aggiungendo anche un dado per insaporire, un po’ di sedano fresco, sale e pepe. Quando il brodo bolle spegnete il fuoco e lasciate che intiepidisca. Intanto prendete una ciotola e mettetevi le uova ed un pizzico di sale, sbattendo poi con una frusta fino ad ottenere un composto spumoso.

Aggiungete anche il succo di limone e, quando il brodo risulta tiepido, unitelo poco alla volta alle uova, lentamente così che le uova non si cuociano; rimettete questa salsa sul fuoco (moderato) e mescolate di continuo fino a quando non si addensa un po’. Aggiustate di sale e pepe e servite l’avgolemono calda dopo aver spolverizzato con del prezzemolo tritato, accompagnando magari con del pane abbrustolito.

No Replies to "Avgolemono"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.